OmniAuto.it
Dakar 2017, la seconda tappa - Galleria Attualità e Mercato
Dakar 2017, seconda tappa a Renault Trucks - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 1 Dakar 2017, seconda tappa a Renault Trucks - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 2 Dakar 2017, seconda tappa a Renault Trucks - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 3 Dakar 2017, seconda tappa a Renault Trucks - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 4 Dakar 2017, seconda tappa a Renault Trucks - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 5 Dakar 2017, seconda tappa a Renault Trucks - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 6

4 gennaio 2017
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato, Iveco

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Dakar 2017, seconda tappa a Renault Trucks

Exploit della Losanga fra la polvere e il fango. Primo degli Iveco De Rooy che si piazza al quinto posto

Seconda tappa all’insegna della velocità in questa 38^ Dakar. Una tappa che ha visto l’exploit di Martin van den Brink su Renault Trucks, seguito da Dmitry Sotnikov a bordo di di Kamaz, al terzo posto si è piazzato, invece Peter Versluis su MAN. A pochi secondi dal podio l’iveco Powersar di De Rooy che si è fermato alla quinta posizione a 11 secondi dal terzo.


UNA TAPPA DA OTTOCENTO CHILOMETRI
I veicoli hanno raggiunto il bivacco di Tucumán, nel nord dell'Argentina, dopo ottocento chilometri di viaggio caratterizzato da un grande quantità di polvere nella prima parte del percorso e, nella seconda parte della gara, dalla presenza di acque di superficie sul tracciato. Il fango e l'elevata velocità (oltre 100 km/h i picchi raggiunti), hanno rappresentato dunque i rischi principali della  prova speciale.


IVECO BEN PIAZZATO IN CLASSIFICA
Con due quinti posti nei primi due giorni di gara, il Powerstar di Gerard de Rooy si consolida al quarto posto nella classifica generale. Gli Iveco Trakker, invece, sono rimasti un po' indietro. Ton van Genugten, ha forato e concluso la gara 13 minuti e 1 secondo dopo il vincitore, Wuf van Ginkel ha guadagnato parecchie posizioni in classifica molte posizioni, passando dal 42° posto al 28° in calssifica generale. Federico Villagra, il pilota argentino arrivato terzo nell'ultima Dakar, si è piazzato al sesto posto, con due secondi di ritardo rispetto al compagno De Rooy. Villagra ha guadagnato due posizioni nella classifica generale, passando dalla 9° alla 7°.


SI VA VERSO LE MONTAGNE
Il rally Dakar proseguirà verso il nord dell'Argentina e, per la prima volta quest'anno, prevederà un percorso a oltre 4.000 metri sopra il livello del mare. Per la categoria dei camion si terrà una prova speciale da 146 chilometri, con una fase di trasferimento di altri 416 chilometri, per arrivare a San Salvador de Jujuy.


 


Risultati 2° tappa – Dakar 2017


1. Martin van den Brink (Renault) 2h37m08s 
2. Dmitry Sotnikov (Kamaz) + 2m03s
3. Peter Versluis (MAN) + 2m52s
4. Siarhei Viazovich (Maz) + 2m55s
5. Gerard de Rooy (IVECO) + 3m03s 
-----------
6. Federico Villagra (IVECO) + 3m06s
16. Ton van Genugten (IVECO) + 13m01s
26. Wuf van Ginkel (IVECO) + 26m02s


Classifica generale – Dakar 2017
1. Martin van den Brink (Renault) 3h07m33s
2. Dmitry Sotnikov (Kamaz) + 3m09s
3. Martin Kolomy (Tatra) + 3m11s
4. Gerard de Rooy (IVECO) + 3m20s
5. Peter Versluis (MAN) + 3m29s
-----------
7. Federico Villagra (IVECO) + 4m06s
16. Ton van Genugten (IVECO) + 12m49s
28. Wuf van Ginkel (IVECO) + 45m39s


 


Segui lo speciale Dakar su Motorsport.com

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino

Gamma Iveco