OmniAuto.it
Nissan e-NV200 per Poste Italiane - Galleria Attualità e Mercato
Nissan elettrifica le Poste - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 1 Nissan elettrifica le Poste - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 2 Nissan elettrifica le Poste - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 3 Nissan elettrifica le Poste - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 4 Nissan elettrifica le Poste - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 5 Nissan elettrifica le Poste - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 6

3 ottobre 2016
di E.M.
tag: Attualità e Mercato, Nissan

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Nissan elettrifica le Poste

Accordo con le società di noleggio Arval e Leasys per 70 e-NV200: nasce la più grande flotta commerciale elettrica italiana

La più grande flotta italiana di veicoli commerciali elettrici verrà impiegata da Poste Italiane, tra Torino, Milano, Brescia, Roma, Avellino e Bari. Grazie a un accordo con le società di noleggio a lungo termine Arval e Leasys, il Colosso nazionale della distribuzione disporrà di 70 furgoni a zero emissioni Nissan e-NV200.


ULTIMO MIGLIO A ZERO EMISSIONI
I van giapponesi prodotti a Barcellona verranno impiegati nelle consegne del cosiddetto ultimo miglio per, informa una nota, contribuire a "ridurre l’impatto ambientale nei centri cittadini, a beneficio dell’ambiente e della comunità". All'inquinamento, si legge in uno studio dell'Ocse, in Italia si possono attribuire fino a 80mila morti. La qualità dell'aria è importante: il 30% delle emissioni nocive è legato al traffico.


4 EURO OGNI 100 CHILOMETRI
I Nissan e-NV200 che entreranno a far parte della flotta di Poste Italiane (Deutsche Post DHL ha sviluppato in proprio un van elettrico, la cui nuova e più spaziosa versione è stata esibita all'IAA di Hannover) sono alimentati da un'unità elettrica da 109 CV con un volume di carico di 4,2 metri cubi. La portata massima raggiunge i 770 chilogrammi. I costi di gestione sono altamente competitivi: 4 euro per 100 chilometri.


"SOLUZIONE REALE ED EFFICIENTE"
"Siamo entusiasti di questa collaborazione con Poste Italiane", ha dichiarato Bruno Mattucci, amministratore delegato di Nissan Italia. "È l’esempio – ha proseguito - di come oggi i veicoli elettrici possano rappresentare una soluzione reale ed efficiente di mobilità urbana anche per le flotte commerciali". Anche la funzionalità è importante e il furgone giapponese dispone di porte laterali scorrevoli e larghi portelloni posteriori. Tra il 2014 e il 2015, le vendite di Nissan e-NV200 sono lievitate in Europa dell’84%.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino