OmniAuto.it
Primo distributore a LNG in Germania - Attualità e Mercato

22 luglio 2016
di E.M.
tag: Attualità e Mercato

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Primo distributore a LNG in Germania

Collaborazione tra Iveco e Uniper per l'apertura, a Ulm, della prima stazione di servizio del Paese a gas naturale liquefatto

Iveco e Uniper hanno scelto Ulm, la città dove Daimler aveva lanciato car2go, il car sharing ormai diventato un format planetario, per insediare il primo distributore tedesco di LNG, gas naturale liquefatto, destinato alle necessità dei veicoli industriali e commerciali. Almeno per il momento si tratta soprattutto di veicoli impiegati nei test e nello sviluppo di soluzioni alternative per il trasporto a lungo raggio.


600 VOLTE L'ENERGIA DEL METANO
Dal punto di vista ambientale, la soluzione dell'LNG assicura una riduzione delle emissioni di polveri sottili, di anidride carbonica e di ossidi di azoto rispetto ai motori alimentati con carburanti tradizionali. Il gas naturale liquefatto offre anche l'opportunità di imbarcare fino a 600 volte la capacità energetica del metano per autotrazione, rendendolo decisamente più interessante per quanto riguarda l'autonomia.


IVECO STRALIS NP, PRIMO IN EUROPA
Il nuovo Stralis NP è il veicolo che Iveco offre per i trasporti a lunga distanza con l'opzione dell'alimentazione a LNG. Le prestazioni sono analoghe a quelle della versione a gasolio, cioè oltre 400 CV e 1.700 Nm di coppia abbinati alla trasmissione a 12 rapporti. La cabina è la HiWay. “Il nuovo Stralis NP – ha osservato Sascha Kaehne, responsabile e vendite e marketing di Iveco Magirus AG – è il primo veicolo europea a LNG che imprese ed autisti possono impiegare senza restrizioni nel lungo raggio".


RETE STAZIONI DI SERVIZIO AMPLIATA
Il binomio tra Iveco, il primo costruttore a offrire motori a LNG, e Uniper, società che opera a livello internazionale nel comparto del gas naturale liquefatto e che commercializza il combustibile con la marca Liqvis, sembra "vincente". Nell'ambito di altre collaborazioni, Uniper punta a estendere la rete per il rifornimento di LNG: in Germania e in altri paesi confinanti.


STRALIS BASCO ATTRAVERSA L'EUROPA
La prima impresa di autotrasporto a investire nell'LNG è spagnola: la Transordizia, una società che ha sede nei paesi Baschi. Un primo nuovo Stralis NP equipaggiato con due serbatoi per un totale di 540 litri ha attraversato l'Europa viaggiando da Madrid ad Amburgo. Transordizia aveva già sperimentato negli anni scorsi il precedente Stralis a LNG a livello regionale, nell'Italia settentrionale, in Francia e Belgio. Per la prima trasferta a lungo raggio, il veicolo italiano ha fatto rifornimento a Olaberría e ad Amberes, cioè in Spagna (10 stazioni di servizio a LNG) e Belgio. Transordizia vuole ampliare la flotta a gasa: c'è già un accordo per la fornitura di altri 20 veicoli con cabina HiWay.


 


 

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino