OmniAuto.it
Risultati economici Mercedes-Benz veicoli commerciali  - Attualità e Mercato

16 febbraio 2011
di Nicola Minimi
tag: Attualità e Mercato, Mercedes-Benz

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Risultati economici Mercedes-Benz veicoli commerciali

Il trand positivo del 2010 è destinato a crescere

La divisione veicoli commerciali di Mercedes-Benz nel 2010 ha venduto 224.200 veicoli (165.600 nel 2009). Il fatturato, 7,8 miliardi di euro, è aumentato significativamente rispetto all'anno precedente (6,2 miliardi nel 2009).
La divisione veicoli commerciali della Casa di Stoccarda ha ottenuto un significativo miglioramento di guadagni con € 451 milioni nel 2010, rispetto ai € 26 milioni del 2009.
I ricavi (+ 5,8%) sono ben al di sopra del valore dell'anno precedente (+ 0,4%).
I mercati che più hanno contribuito a questo trend positivo sono Europa Occidentale, Stati Uniti e Cina. Si prevede che questa tendenza positiva continui per il 2011.
Sul fronte prodotto, la domanda sarà stimolata dalle nuove generazioni di Vito e Viano e ulteriori modelli BlueEFFICIENCY.
La produzione degli attuali Sprinter, in Argentina, cambierà entro la fine del 2011 con un notevole aggiornamento della gamma per in mercati sudamericani. Inoltre, lo Sprinter, quest’anno sarà lanciato nel mercato cinese. Grazie alla produzione in Cina, le vendite di questo veicolo sono destinate ad aumentare in modo significativo in questo mercato che ha grandi potenzialità per il futuro.
In questo contesto, la joint venture, 50/50, Fujian Daimler Automotive, produrrà una versione bus dello Sprinter in aggiunta al Vito e al Viano a partire dal 2011.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino