OmniAuto.it
Volkswagen Crafter 2017 Foto Spia - Galleria Novità
Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 1 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 2 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 3 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 4 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 5 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 6 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 7 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 8 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 9 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 10 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 11 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 12 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 13 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 14 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 15 Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter - Galleria Novità- Thumb 16

8 aprile 2016
di E.M.
tag: Novità, Volkswagen

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Il primi numeri del nuovo Volkswagen Crafter

Riprende le linee di T6 e, per effetto delle sinergie interne, verrà commercializzato anche con il marchio MAN

Il prossimo Volkswagen Crafter dovrebbe assomigliare esteticamente al nuovo Transporter. Ma, soprattutto, dovrebbe successivamente venire venduto anche con il marchio MAN ed inserito nella gamma TGE. Sarebbe una significativa dimostrazione delle possibili sinergie interne al gruppo Volkswagen e in particolare alla nuova holding che si occupa di veicoli commerciali, industriali e bus. Il probabile debutto dell'aggiornato Crafter è per l'IAA di Hannover, in settembre.

FINE DELLA COOPERAZIONE CON MERCEDES
Per il momento si tratta ancora di speculazioni, ma i media tedeschi sono generalmente piuttosto bene informati circa i marchi nazionali. Il nuovo Crafter sarà il primo dopo la fine della cooperazione con Mercedes-Benz Vans e dovrebbe continuare a essere disponibile in quattro diverse carrozzerie (anche cassonato e autotelaio a cabina singola o doppia) e tre altezze di tetto per la versione furgonata. La lunghezza oscillerà fra 5,98 e 7,39 metri. La massa totale a terra sarà compresa fra le 3,5 e le 5,5 tonnellate, mentre il volume massimo di carico arriverà a 18 metri cubi.

ANCHE A TRAZIONE ANTERIORE
Le anticipazioni sui motori riguardano unità turbodiesel da 2.0 litri declinate in diverse potenze: per Transporter non superano i 177 CV, ma per Crafter potrebbero arrivare anche oltre. Non è dato sapere se e semmai quali tipi di altre alimentazioni "alternative" potrebbero venire rese disponibili in futuro. La novità dovrebbe venire rappresentata da una nuova versione a trazione anteriore che si aggiungerebbe a quelle a trazione posteriore e integrale (circa 3.000 euro di sovrapprezzo).

PRODUZIONE IN POLONIA
Il grande furgone tedesco disporrà di tecnologie di derivazione automobilistica come l'assistenza al parcheggio, il sistema di mantenimento della carreggiata, la frenata di emergenza cittadina e la funzione anticollisione multipla. Vengono annunciati anche il vivavoce, le prese USB e un'ampia scelta di vani di svaggio. Dal T6, Crafter non riprende soltanto l'estetica, ma anche gli allestimenti interni. Il modello verrà prodotto in Polonia e le vendite cominceranno nei primi mesi di 2017.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino