OmniAuto.it
Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 1 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 2 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 3 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 4 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 5 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 6 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 7 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 8 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 9 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 10 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 11 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 12 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 13 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 14 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 15 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 16 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 17 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 18 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 19 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 20 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 21 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 22 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 23 Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no  - Galleria Test- Thumb 24

25 marzo 2016
di Francesco Stazi
tag: Test, Nissan

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Nissan Navara 190 CV | Perché comprarlo... e perché no

Alla dodicesima generazione il Pick-up del Sol Levante si apre al comfort e al design senza perdere la sua anima da duro

Fra i pick-up il Nissan Navara (ora anche in Italia classificato come NP300) si può considerare oggettivamente un senatore dall’alto delle sue dodici generazioni di vita. Tuttavia anche in questa suo nuova versione i tecnici nipponici sono riusciti a offrire qualcosa in più soprattutto nei confronti di autista e passeggeri visto che, oltre che sul design, si è lavorato parecchio su sospensioni posteriori e interni.

DESIGN E INTERNI
Sui pick-up, oggettivamente, i designer non possono sbizzarrirsi più di tanto legati alla struttura del telaio a longheroni e traverse e alle volumetrie caratterizzate da cabina (doppia in questo caso) e cassone. Fra gli elementi distintivi nel look di questo nuovo Navara c’è sicuramente l’altezza da terra che supera il metro e ottanta. Sul frontale compaiono le luci diurne a boomerang a LED caratterizzanti i SUV e i crossover a marchio Nissan; nuove anche le forme del cofano solcate da due nervature che dai fanali anteriori proseguono per tutta la sua lunghezza. In cabina la qualità percepita è ottima a cominciare dai sedili realizzati per non affaticare la muscolatura, passando per il divanetto posteriore e arrivando ai comandi sistemati in maniera ergonomica.

IN MARCIA
Al volante del nuovo Navara la sensazione è quella di "farcela" sempre merito soprattutto dei 190 CV e dei 450 Nm di coppia che offrono un buon margine di potenza anche in situazioni complicate. La distribuzione di tutta questa forza motrice è regolata da un selettore che ci permette di optare per le 2 o le 4 ruote motrici con la possibilità di innestare le ridotte il blocco del differenziale posteriore. Le dimensioni non danno la maneggevolezza di una utilitaria fra i vicoli di un paesino, ma nel complesso il Navara si guida bene merito anche del volante di piccole dimensioni e dei numerosi assistenti alla guida come il sistema anti-tamponamento o l’Hill Descend Control. Inoltre, per l’Europa si è optato per una nuova geometria delle sospensioni posteriori a 5 bracci, ma ad assale rigido. In pratica una semi multi link, che sostituisce le balestre nella carrozzeria Double Cab.

CONSUMI E LISTINO
Con cilindrate e potenze di questo tipo non ci si possono aspettare consumi da citycar, tuttavia con un utilizzo "razionale" del piede destro e della trazione integrale si riesce a rimanere ampiamente sotto gli 8 l/100 km (circa 12 km con un litro). Il dato dichiarato dalla Casa in fase di omologazione è di 6,4 l/100 km, ma consideriamo che il ciclo standard europeo non comprende per un pick-up possibili percorsi fuoristrada. Il Listino della versione provata Double Cab 190 CV con cambio manuale e allestimento Tekna (praticamente full optional) parte da 33.700 euro IVA esclusa. L’Entry level fra i 4x4 è il King Cab 160 CV con cambio manuale e allestimento Visia per cui ci vogliono 21mila euro sempre escludendo l’IVA.

Torna su

Scrivi un commento

 

*= non sarà pubblicata | Condizioni di Utilizzo

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino