OmniAuto.it
In Italia commerciali a +28% in gennaio - Attualità e Mercato

19 febbraio 2016
di E.M.
tag: Attualità e Mercato

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

In Italia commerciali a +28% in gennaio

L'UNRAE promuove il cosiddetto superammortamento inserito nella Legge italiana di Stabilità

Meno fisco, più immatricolazioni. La combinazione sembra funzionare perché in gennaio in Italia sono stati consegnati 11.785 veicoli commerciali leggeri. Nello stesso mese del 2014 erano stati 9.016, mentre nel gennaio dello scorso anno erano saliti a 9.208. "Il superammortamento funziona e accelera il rinnovo del parco", esulta l'UNRAE, l'associazione che rappresenta i costruttori esteri nel Belpaese.

ITALIA QUINTO MERCATO D'EUROPA
Le cifre sono frutto dell'elaborazione del Centro Studi e Statistiche dell’Unrae ed evidenziano una vera impennata dei volumi del 28%, del tutto simile alle progressioni fatte registrare nel corso dell'intero 2015 dalla Spagna, che ha superato l'Italia come quarto mercato degli autocarri a livello comunitario. Il trend è già positivo da mesi anche nel nostro Paese, che aveva chiuso l'anno 2015 con un aumento delle vendite del 12,4%.

"IMPORTANTE ACCELERATORE DI ACQUISTI"
Il cosiddetto superammortamento è fra le ragioni di questo andamento: "Stanno avendo un ruolo importante di acceleratore degli acquisti", ha confermato il presidente dell'UNRAE Massimo Nordio. Si tratta delle agevolazioni fiscali introdotte dal 15 ottobre scorso con la Legge di Stabilità che consentono di portare in ammortamento il 140% del costo di acquisto dei beni strumentali. "Già dal mese di novembre 2015 si sono visti gli effetti positivi sulle vendite di veicoli da lavoro, confermati poi a dicembre e ora a gennaio", ha aggiunto Nordio.

PREVISIONI DI CRESCITA DEL 15% PER IL 2016
Secondo l'UNRAE la riduzione della pressione fiscale è "uno strumento più efficace dei classici incentivi di un tempo" e può contribuire con maggiore efficacia al rinnovo del parco circolante, naturalmente assieme al "migliorato quadro macroeconomico". L'Associazione prevede per il 2016 un'altra crescita in doppia cifra, "vicina al 15%, attorno alle 155mila unità", si legge nella nota dell'UNRAE.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino