OmniAuto.it
Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato
Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 1 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 2 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 3 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 4 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 5 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 6 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 7 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 8 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 9 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 10 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 11 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 12 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 13 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 14 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 15 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 16 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 17 Lignano Master Open con Fiat Autonomy - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 18

10 febbraio 2016
di E.M.
tag: Attualità e Mercato, Fiat Professional

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Lignano Master Open con Fiat Autonomy

CA sostiene il torneo internazionale paralimpico con una flotta di 7 veicoli, tre Ducato, tre Doblò e una Renegade

Fiat Chrysler Automobiles "partecipa" al Lignano Master Open di Tennistavolo, rassegna internazionale paralimpica, con una flotta di sette veicoli adatti al trasporto di persone con ridotte capacità motorie. La presenza del Gruppo italoamericano si concretizza attraverso l'impegno del Programma Autonomy a supporto dell'organizzazione dell'evento, curata dalla Federazione Italiana Tennistavolo.

APPUNTAMENTO AL VILLAGGIO GE.TUR.
La manifestazione è in calendario tra il 15 e il 20 febbraio all'interno del Villaggio Ge.Tur. di Lignano Sabbiadoro, nota località turistica in provincia di Udine: per agevolare gli spostamenti e la logistica degli atleti il Programma Autonomy di FCA ha previsto l'impiego di tre Fiat Ducato, un Doblò a passo corto e due Doblò Combi Maxi oltre ad una Jeep Renegade 2.0 Multijet da 140 CV 4x4 in allestimento Limited. Quest'ultima verrà impiegata come "auto di cortesia" dai dirigenti federali italiani e internazionali.

GLI ALLESTIMENTI DI FIAT DUCATO
I veicoli di Fiat Professional dispongono, informa FCA, delle "migliori accessibilità e spaziosità" e sono "allestiti da partner leader nel settore delle trasformazioni". Nel dettaglio, un Ducato è stato trasformato dalla Handytech di Moncalvo (AT) ed è dotato di un sollevatore posteriore, quattro sedili per disabili, due posti per carrozzine e un gradino laterale per agevolare l'entrata pedonale, il secondo, messo a punto dalla Guidosimplex di Roma, dispone di una pedana posteriore, due sedili per disabili e quattro posti per carrozzine, mentre il terzo è un Ducato Safety Bus della Olmedo di Reggio Emilia con pedana posteriore a scomparsa e gradino laterale in grado di trasportare nove passeggeri.

TRE FIAT DOBLÒ TRASFORMATI
Gli altri veicoli trasformati sono il Doblò a passo corto, equipaggiato dalla Guidosimplex con una pedana posteriore, il Doblò Combi Maxi Tetto Alto, che la Focaccia di Cervia ha modificato con una pedana monobraccio posteriore e con la possibilità di trasportare cinque persone più una in carrozzina, e il Doblò Combi Maxi Runner 5+1, trasformato dalla Olmedo con un pianale ribassato posteriore per trasportare una persona in carrozzina insieme ad altri cinque passeggeri.

ABILITÀ NON COMPETIZIONI DIVERSE
Il torneo riservato ai seniores sarà preceduto da quello riservato agli Under 23. Gli atleti seniores saranno 194, in rappresentanza di 31 Paesi, mentre i più giovani saranno 52 di 18 diverse nazionalità. Il Programma Autonomy è in sintonia con l'impegno di FCA che punta ad abbattere pregiudizi e luoghi comuni, perché non esistono competizioni "diverse" ma solo abilità "diverse".

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino

Gamma Fiat Professional