OmniAuto.it
Commerciali Opel oltre quota 100.000 - Attualità e Mercato

9 febbraio 2016
di E.M.
tag: Attualità e Mercato, Opel

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Commerciali Opel oltre quota 100.000

Il costruttore di Rüsselsheim ha aumentato le registrazioni nel segmento del 24%, contro il 9% delle media del mercato

Opel, inclusa Vauxhall nel Regno Unito, ha archiviato il 2015 con una crescita delle vendite del 3,3% in Europa malgrado il "ritiro strategico" dalla Russia. Il contributo dei veicoli commerciali al risultato positivo del costruttore di Rüsselsheim è stato fondamentale: già nei primi 9 mesi era stato venduto lo stesso numero di LCV dell'intero 2014.

CRESCITE IN DOPPIA CIFRA PER VIVARO, MOVANO E COMBO
Tra gennaio e dicembre Opel/Vauxhall ha immatricolato oltre 100mila veicoli commerciali con una progressione del 24% (era del 26% nella nota diffusa ad ottobre), cioè "un dato significativamente superiore a quello del mercato, che è cresciuto del 9%", sottolinea la casa del Blitz per la quale il 2015 è stato l'anno in cui ha raggiunto "i risultati più elevati in termini di vendite e quota di mercato in questo segmento dal 2008". In Europa sono cresciute le consegne di tutti e tre i veicoli della gamma: Vivaro +38%, Movano +27% e Combo +12%.

IN ITALIA LA QUOTA PIÙ ALTA DA 1991
In Italia i volumi dei tre commerciali Opel sono aumentati del 19%. A trainare le vendite è stato Movano, le cui immatricolazioni sono lievitate del 54%. Aumento in doppia cifra anche per Vivaro (+7%), mentre per Combo le registrazioni sono salite "solo" del 7%. Grazie a questi risultati, con il 4,65% di quota di mercato, Opel ha ottenuto nel Belpaese la penetrazione più alta dal 1991 in poi.

PREVISIONI POSITIVE ANCHE PER IL 2016
"Il 2015 è stato il miglior anno per Opel dal 2011 grazie alla nostra offensiva di prodotto. Volumi e quota di mercato sono aumentati e riteniamo di poter ripetere questi risultati positivi anche nel 2016", ha dichiarato Peter Christian Küspert, vice presidente Sales & Aftersales di Opel Group, riferendosi al totale delle immatricolazioni (1,1 milioni).

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino