OmniAuto.it
Da Roma a Volgograd e ritorno - Galleria Eventi
Da Roma a Volgograd e ritorno - Galleria Eventi- Thumb 1 Da Roma a Volgograd e ritorno - Galleria Eventi- Thumb 2 Da Roma a Volgograd e ritorno - Galleria Eventi- Thumb 3 Da Roma a Volgograd e ritorno - Galleria Eventi- Thumb 4 Da Roma a Volgograd e ritorno - Galleria Eventi- Thumb 5 Da Roma a Volgograd e ritorno - Galleria Eventi- Thumb 6 Da Roma a Volgograd e ritorno - Galleria Eventi- Thumb 7 Da Roma a Volgograd e ritorno - Galleria Eventi- Thumb 8

24 gennaio 2011
di Gabriele Bolognini
tag: Eventi, Gonow

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Da Roma a Volgograd e ritorno

Viaggio a bordo di un Gonow GA 200 esclusivamente alimentato a GPL

Un equipaggio formato da Guido Guerrini, enotecario, presidente dell’Associazione Culturale “Torino-Pechino-La Macchina della Pace” e Emanuele Calchetti giornalista pubblicista e cameraman professionista a bordo di un Gonow GA200 in versione Ecomode bi-fuel a GPL è partito sabato 22 gennaio da Sansepolcro (AR) per raggiungere la città russa di Volgograd (nome attuale di Stalingrado).
L’arrivo è previsto per il 2 febbraio a Volgograd in Russia, in occasione dell’anniversario della resa tedesca (2 febbraio 1943), dopo aver percorso oltre 3.650 chilometri.
La scommessa di Gonowè quella di effettuare tutto l'itinerario utilizzando esclusivamente il GPL, carburante alternativo altamente ecologico e dal bassissimo impatto ambientale.
il mezzo che Gonow Europe ha destinato per questo viaggio è stato dotato di hard top per il cassone e di pneumatici invernali, particolarmente adatti alle condizioni che si presenteranno sulle strade innevate.
Guerrini e Calchetti, attraversando tutte le zone che videro protagoniste le truppe italiane durante la seconda guerra mondiale, realizzeranno un resoconto fotografico e video sui campi di battaglia tra il fiume Don e il fiume Volga.
A Volgograd, inoltre, ci sarà la consegna di vestiti raccolti appositamente per la casa-famiglia della Comunità Giovanni XIII fondata da Don Oreste Benzi.

TAPPE DEL VIAGGIO
Sabato 22 gennaio : Partenza ufficiale da Sansepolcro
Domenica 23 gennaio: Arrivo a Timisoara (Romania), 1207 km
Lunedì 24 gennaio: Timisoara-Bucarest, 558 km
Martedì 25 gennaio: Bucarest-Chisinau (Moldavia), 429 km
Mercoledì 26 gennaio: Chisinau
Giovedì 27 gennaio: Chisinau-Odessa (Ucraina), 177 km
Venerdì 28 gennaio: Odessa
Sabato 29 gennaio: Odessa-Mariupol, 625 km
Domenica 30 gennaio: Mariupol-Rostov sul Don (Russia), 184 km
Lunedì 31 gennaio: Rostov sul Don-Volgograd, 473 km
Martedì 1 febbraio: Volgograd
Mercoledì 2 febbraio: Volgograd


L’EQUIPAGGIO
Guido Guerrini: classe 1976, ideatore del progetto, non nuovo a imprese del genere: Capo Nord (1995), Marocco (1997), giro del deserto tunisino (2001), attraversamento dell’ex Jugoslavia durante le guerre degli anni ’90, Mosca e San Pietroburgo a metano (2004), Torino-Pechino e ritorno a gpl (2008), il giro del Caucaso a gpl (2010). In 15 anni, Guerrini ha toccato in auto tutte le nazione dell’Europa continentale.
Emanuele Calchetti: nato a Sansepolcro nel 1981, è Collabora con testate giornalistiche ed emittenti televisive toscane ed umbre.

PATROCINI E PARTNER
L’evento è patrocinato dal Consiglio Regionale del Lazio allo scopo di celebrare l'evento sotto la bandiera di una delle regioni italiane che hanno versato, nella campagna di Russia, un tributo enorme in termini di vite umane sul fronte di Stalingrado.
Partner del viaggio sono Imega, fornitore degli impianti GPL delle versioni Ecomode di Gonow e Fac Italia Group, che cura assistenza e garanzia dei veicoli importati in Italia da Gonow Europe s.r.l.




Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino

Gamma Gonow