OmniAuto.it
Mercedes Future Truck in azione - Novità

2 ottobre 2015
di E.M.
tag: Novità, Mercedes-Benz

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Mercedes Future Truck in azione

Su un'autostrada tedesca il primo test ufficiale in Europa del camion a guida autonoma

È una diretta streaming storica quella andata in onda oggi dall'area di servizio di Denkendorf, una cittadina a 20 chilometri a Sud Est di Stoccarda il cui nome vuole dire "Paese del pensare". Che Daimler l'abbia scelto a caso o meno poco importa, ma si tratta del luogo in cui è avvenuto il debutto del primo camion a guida autonoma in Germania non più su un circuito protetto, ma in autostrada.

IL GOVERNATORE A BORDO
La casa della Stella aveva ottenuto qualche mese l'auspicata autorizzazione: l'obiettivo è quello di sperimentare anche in Europa, nel Baden-Württemberg in particolare che ha accettato di "aprire" al test un tratto dell'autostrada, la tecnologia Highway Pilot. Secondo quanto previsto dalla norma, a bordo c'era un autista d'eccezione: Wolfgang Bernhard, numero uno della divisione Truck di Mercedes-Benz accompagnato da Winfried Kretschmann, il governatore del Land, esponente dei Verdi. Il veicolo era un Actros di serie equipaggiato per l'occasione con tutti i dispositivi necessari previsti dall'Highway Pilot.

MINORI CONSUMI E MAGGIOR SICUREZZA
La diretta è stata fissata per le 11 e tra gli operatori c'era grande interesse perché con la guida autonoma viene accreditata di molti vantaggi, fra i quali anche la riduzione del numero dei sinistri. La sperimentazione è già in corso negli Stati Uniti, nello stato del Nevada, mentre in Germania i test erano stati compiuti finora solo in condizioni "protette", cioè circuiti non aperti al traffico normale. Gli esperti si aspettano minori consumi, una riduzione dei tempi morti e anche una maggior sicurezza. Daimler stima che l'Highway Pilot possa venire introdotto sul mercato già nella metà del prossimo decennio.

PERMESSO PER 2 ANNI
Il Land del Baden-Württemberg ha autorizzato la sperimentazione su due veicoli a guida autonoma con un permesso della durata di due anni. Ogni 12 mesi Daimler ha l'obbligo di presentare un rapporto sull'andamento dei test che prevedono sempre che a bordo ci sia un autista in grado di assumere il comando del veicolo. Il sistema del "pilota automatico" (Highway Pilot) entra in funzione solo in autostrada e regola la velocità sulla base dei limiti e del traffico, mantiene la distanza di sicurezza, frena e compie manovre di direzione grazie all'ausilio di telecamere e sensori i cui dati vengono elaborati dal sistema.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino