OmniAuto.it
ZF i primi 100 anni - Curiosità

21 settembre 2015
di E.M.
tag: Curiosità

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

ZF i primi 100 anni

La multinazionale tedesca della fornitura ha festeggiato il secolo a Friedrichshafen. Il futuro ibrido ed elettrico

Un secolo. ZF, la multinazionale tedesca che fornisce tecnologia anche per i veicoli professionali, ha celebrato i 100 anni nei giorni scorsi, il 9 settembre per la precisione. A Friedrichshafen l'anniversario è stato ricordato con un grande evento cui hanno preso parte 1.500 ospiti.

FARO NEL CAMPO DELL'INNOVAZIONE
L'amministratore delegato Stefan Sommer ha parlato del futuro, indicando nell'ibridizzazione, nei sistemi di assistenza, nei motori elettrici, nei sensori e negli ammortizzatori adattativi alcuni dei segmenti strategici. L'orizzonte di ZF è sempre più planetario, soprattutto dopo l'acquisizione della rivale americana TRW. Matthias Wissmann, il presidente dell'associazione che rappresenta l'industria automotive tedesca (VDA) e che organizza i saloni di Francoforte (auto) e Hannover (veicoli professionali) ad anni alterni, ha lodato ZF, che ha definito un “faro nel campo dell'innovazione”.

PREMIO AI DIPENDENTI "FEDELI"
Un secolo dopo la sua costituzione, ZF è oggi un colosso che occupa 134mila addetti e che fattura 30 miliardi di euro vendendo tecnologie impiegate diffusamente anche sui veicoli commerciali e sui mezzi edili e agricoli. I lavoratori più fedeli, il turn over è "nemico”" dell'innovazione, sono stati premiati con un riconoscimento i denaro di 100 euro per ogni anno alle dipendenze di ZF.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino