OmniAuto.it
Sprinter di soccorso a Barcellona - Attualità e Mercato

11 settembre 2015
di E.M.
tag: Attualità e Mercato, Mercedes-Benz

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Sprinter di soccorso a Barcellona

Il gruppo Falck ha vinto un appalto nella Capitale catalana per il servizio di ambulanza e trasporto infermi che vale 344 furgoni con la Stella

Mercedes-Benz Sprinter funziona anche in versione ambulanza e trasporto infermi. Il gruppo Falck, una società per azioni di diritto danese con sede a Copenhagen, si è aggiudicata un appalto per il servizio in tre circondari della capitale della Catalogna, Barcellona. La più grande impresa privata di soccorso al mondo impiegherà 344 Sprinter nel corso dei prossimi 6 anni, che rappresentano la durata del contratto.

313 E 316 CDI CON CAMBIO 7G-TRONIC PLUS
I veicoli con la Stella scelti dal gruppo Falck sono in versione 313 CDI e 316 CDI equipaggiati con la trasmissione automatica 7G-Tronic Plus. Centoventi Sprinter verranno impiegati come ambulanze e disporranno delle adeguate attrezzature mediche, mentre i restanti 224 verranno allestiti in Spagna per il trasporto degli ammalati.

89.500 UNITÀ VENDUTE NEL PRIMO SEMESTRE
Solo nel 2014, Mercedes-Benz ha commercializzato 186mila Sprinter (89.500 nel primo semestre del 2015), un modello di grande successo lanciato nel 1995 e già venduto in 2,9 milioni di esemplari. Il ventennale dell'esordio del Large Van è stato celebrato presso lo stabilimento di Düsseldorf con un evento al quale ha preso parte anche il numero uno di Daimler, Dieter Zetsche, che ha dichiarato: "Con lo Sprinter abbiamo creato un'icona nel segmento dei furgoni".

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino