OmniAuto.it
Nissan NV400 Euro 6 - Novità

4 settembre 2015
di E.M.
tag: Novità, Nissan

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Nissan NV400 Euro 6

Migliorate le prestazioni ambientali con l'AdBlue. Più sicurezza anche su Cabstar e NT500

Nissan interviene sulla propria gamma dei veicoli commerciali aggiornando l'offerta relativa a NV400. In particolare, il Costruttore nipponico offrirà motori Euro 6 per il furgone NV400 e arricchirà la disponibilità di dispositivi di sicurezza non solo per l'erede di Interstar, ma anche per NT400 Cabstar e NT500.

MOTORI PIÙ ECO E POTENTI
Il primo NV400 Euro 6 sarà la versione trasporto passeggeriricorso all'AdBlue: per il liquido aggiuntivo a base di urea, Nissan ha previsto uno specifico indicatore installato nel quadro comandi. Le modifiche alla gamma motori comprendono anche un aumento della potenza: le unità da 136 e 163 cavalli ne guadagnano rispettivamente 9 e 7 grazie all'adozione di un sistema twin turbo più efficiente. Nissan dovrebbe sacrificare il propulsore da 125 cavalli. La conversione Euro 6 riguarda anche il commerciale leggero NV200.

ALLARME SUPERAMENTO DI CARREGGIATA
Anche se in Italia mancano ancora certezze, su altri mercati per i modelli da 4,5 tonnellate come NV400, NT400 Cabstar e NT500, Nissan arricchirà la dotazione di serie con l'autunno offrendo l'allarme per il superamento di carreggiata. La nota tecnologia interviene con un avviso ottico e sonoro se il guidatore oltrepassa inavvertitamente (senza azionare l'indicatore di direzione) una delle linee della segnaletica orizzontale. Fra i sistemi di assistenza, in combinazione con i sensori di luce e pioggia per i fari, Nissan offre anche la regolazione automatica degli abbaglianti.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino