OmniAuto.it
daimler-sceglie-gaz-come-partner-russo - Galleria Attualità e Mercato
Daimler sceglie GAZ come partner russo per i van - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 1 Daimler sceglie GAZ come partner russo per i van - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 2 Daimler sceglie GAZ come partner russo per i van - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 3 Daimler sceglie GAZ come partner russo per i van - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 4 Daimler sceglie GAZ come partner russo per i van - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 5

23 dicembre 2010
di Gabriele Bolognini
tag: Attualità e Mercato, Mercedes-Benz

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Daimler sceglie GAZ come partner russo per i van

Previsto un investimento di oltre 100 milioni di Euro per la produzione dello Sprinter

Sottoscritto oggi a Nizhny Novgorod, Russia, tra la Daimler e il costruttore di veicoli commerciali GAZ, un protocollo d’intenti che prevede la produzione in loco dello Sprinter Mercedes-Benz.
L’accordo prevede la futura produzione di motori, cambi, assali e altri componenti, che verranno poi utilizzati sia dallo Sprinter che da altri veicoli commerciali GAZ.
In attesa del risultato di uno studio di fattibilità tecnica, Mercedes-Benz Vans e GAZ inizieranno la preparazione degli stabilimenti di Nizhny Novgorod dove verranno prodotti congiuntamente nel 2011 veicoli e componenti.
Ciò comporterà la modifica degli attuali impianti di produzione di veicoli commerciali leggeri e la formazione delle maestranze GAZ. La Daimler esporterà nuove linee produttive in Russia per la costruzione dello Sprinter.
Si prevede che, una volta a regime, il nuovo impianto sarà in grado di “sfornare” circa 25.000 unità l’anno.
Alla Daimler spetterà il compito di organizzare le vendite e la manutenzione dei veicoli attraverso l'attuale rete russa di concessionari Mercedes-Benz con il supporto di concessionari selezionati GAZ.
Alla presentazione ufficiale del progetto, alla presenza del Primo Ministro russo Vladimir Putin, Dieter Zetsche, CEO Daimler e Responsabile di Mercedes-Benz Cars, ha dichiarato: "la Russia è un luogo interessante per investire, con grandi opportunità di crescita, ed è per questo che Daimler ha preso un impegno così a lungo termine con questo Paese. La partnership con GAZ sottolinea la volontà da parte di Daimler di rimanere per crescere insieme "
Siegfried Wolf, Presidente del CdA di GAZ, ha commentato: "La cooperazione con Daimler permetterà a GAZ di acquisire nuove tecnologie, creare nuovi posti di lavoro, e sviluppare una base moderna di componenti automobilistici per la Russia. Essa rientra nel disegno del governo russo di aumentare la quota PIL del settore automobilistico e di migliorare la qualità della produzione e il livello tecnologico."
Alla firma del protocollo d'intesa, Volker Mornhinweg, capo di Mercedes-Benz Vans, ha sottolineato: "Per Mercedes-Benz Vans la Russia è un mercato inesplorato. I nostri mercati tradizionali sono in Europa occidentale, America Latina e Nord America. In Russia il volume del mercato per i furgoni di medie e grandi dimensioni è di circa 117.000 unità. Entro il 2020 il mercato è destinato a crescere di circa 275.000 unità. Ciò dimostra quanto sia importante e giusto essere presenti in questo Paese. Insieme con GAZ metteremo su strada i nostri migliori prodotti per il mercato russo. Per farlo, Daimler AG investirà più di 100 milioni di Euro.”
Oleg Deripaska, capo della Basic Element, azionista di maggioranza della GAZ, ha commentato: "Accolgo con estremo favore la collaborazione tra GAZ e Daimler, che pone le due società in una posizione forte per approfittare del crescente mercato automobilistico della Russia e per soddisfare le tendenze future del settore. Questa cooperazione riflette anche il crescente livello di integrazione tra le economie russe e internazionali".

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino