OmniAuto.it
deutsche-post-dhl-sceglie-mercedes-benz-vans - Galleria Attualità e Mercato
Deutsche Post DHL preferisce furgoni Mercedes - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 1

23 dicembre 2010
di Gabriele Bolognini
tag: Attualità e Mercato, Mercedes-Benz

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Deutsche Post DHL preferisce furgoni Mercedes

L’Azienda postale tedesca ha ordinato 1.300 Sprinter per la consegna pacchi

Il record degli ordini 2010 per la Mercedes-Benz lo detiene la con un totale di 1.300 Sprinter.
La consegna dei veicoli, iniziata nel mese di dicembre, verrà ultimata entro il 2011.
I primi veicoli sono stati consegnati ufficialmente da Volker Mornhinweg, Capo di Mercedes-Benz Vans, a Thomas Zuber, Responsabile Letter and DHL Parcel Delivery di Deutsche Post DHL, presso la Concessionaria Mercedes-Benz per Colonia e Leverkusen a Frechen.
"Siamo molto felici di questo importante ordine e siamo anche orgogliosi che un cliente importante come Deutsche Post DHL abbia scelto i nostri veicoli - ha dichiarato Volker Mornhinweg – Le vendite di Mercedes-Benz Vans continuano così a crescere, consentendoci di aumentare la nostra quota di mercato in Germania.”

Il motivo principale che ha indotto Deutsche Post DHL a scegliere lo Sprinter è da ricercare negli elevati standard tecnologici e all’allestimento su misura offerto dalla Mercedes-Benz. I veicoli della Casa di Stoccarda si distinguono, inoltre, per un vantaggioso Total-Cost-of-Ownership, consumi ed emissioni ridotte nel rispetto della norma Euro 5.
Nella progettazione delle cabine di guida, gli ingegneri si sono concentrati sul perfezionamento dell'ergonomia della postazione di lavoro. Gli Sprinter di Deutsche Post DHL sono in versione tetto alto per offrire agli operatori/conducenti maggiore spazio per la testa una volta in piedi.
“La modernizzazione della nostra flotta è parte importante della nostra strategia aziendale - ha dichiarato Thomas Zuber - I nuovi veicoli, in linea con gli standard europei, sono particolarmente adatti all'impiego a lungo termine nelle ZTL dei centri urbani in Germania, dove le emissioni di particolato sono sottoposte a vincoli particolarmente severi, consentendoci di ridurre emissioni ed inquinamento causati dal traffico stradale.”

I 1.300 Sprinter ordinati da Deutsche Post DHL sono in versione autotelaio 310 CDI/4325 da 3,5 di m.t.t. e cassoni integrali ottimizzati per il servizio di consegna.
Gli Sprinter vengono prodotti presso lo stabilimento Mercedes-Benz di Ludwigsfelde, vicino a Berlino, mentre la SAXAS Nutzfahrzeuge Werdau AG realizza i cassoni con sponde di carico montate su entrambi i lati ed un passaggio che collega cabina e vano di carico.
Tutti i veicoli sono equipaggiati di serie con ESP di ultima generazione che determina peso e posizione del carico, ottimizzando in tal modo la stabilità del veicolo.
Lo Sprinter, è inoltre dotato di serie di luci freno adattive, che lampeggiano rapidamente durante la frenata di emergenza, sistema che offre un segnale di avvertimento supplementare agli automobilisti che seguono, contribuendo così a ridurre il numero dei tamponamenti.

Il contratto prevede anche un pacchetto service completo, della durata di nove anni, che comprende manutenzione e riparazione dei veicoli, consegna e ritiro dei van, servizio pneumatici e relativo servizio di gestione veicolo.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino