OmniAuto.it
collaborazione-ricardo-e-piaggio - Galleria Novità
Collaborazione Ricardo e Piaggio  - Galleria Novità- Thumb 1 Collaborazione Ricardo e Piaggio  - Galleria Novità- Thumb 2

11 dicembre 2010
di Gabriele Bolognini
tag: Novità, Piaggio

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Collaborazione Ricardo e Piaggio

Nuovi motori per veicoli commerciali leggeri turbodiesel a due cilindri certificati Euro 5

Un nuova famiglia di motori Diesel, progettati e sviluppati in collaborazione con la Ricardo, equipaggerà la gamma dei veicoli commerciali leggeri Piaggio. I nuovi motori permetteranno al Gruppo Piaggio di offrire ai propri clienti una scelta più ampia di veicoli commerciali caratterizzati da grandi prestazioni e bassi livelli di consumi ed emissioni.
La Ricardo è partner di lunga data del produttore italiano sia per la fornitura di software ingegneristico che per il supporto nei programmi di sviluppo dei prodotti.
I nuovi motori comprendono nella fascia alta un modello da 1,2 litri a due cilindri turbodiesel common rail Euro 5 dotato di filtro anti particolato DPF (Diesel particulate filter), per il mercato europeo , in grado di erogare una potenza di 47 kW con consumi estremamente bassi ed emissioni di CO2 (su Piaggio Porter) di appena 127 g/km.
Per mercati più attenti al fattore economico, come l’India, la stessa famiglia di motori verrà offerta in versione con aspirazione naturale, conforme alle normative Bharat Fase 4 (lo standard indiano equivalente all’Euro 4) sulla gamma dei veicoli Piaggio Ape Plus.
“Grazie alle sue caratteristiche innovative, questa nuova famiglia di propulsori Piaggio soddisferà un’ampia e diversificata gamma di clienti nei più diversi mercati del mondo - ha dichiarato Maurizio Marcacci, responsabile del settore Powertrain della Piaggio Veicoli Commerciali, continuando - Il grado di flessibilità ottenuto con questi motori, in linea con le strategie di prodotto del Gruppo Piaggio per i diversi mercati, dimostra l’efficacia con cui i progettisti di Piaggio e di Ricardo hanno lavorato insieme per offrire soluzioni convincenti sotto forma di motori più puliti ed energeticamente efficienti per i nostri clienti”.
Ian Penny, direttore globale della Ricardo per le tecnologie dei motori, aggiunge:
“La collaborazione di successo con Piaggio annunciata oggi dimostra come Ricardo sia in grado di applicare e ottimizzare ed offrire le migliori tecnologie, allo scopo di soddisfare gli obiettivi commerciali e di prestazioni dei nostri clienti nei mercati in cui sono presenti. Il nuovo Diesel a due cilindri è il primo al mondo a garantire la conformità Euro 5 in un motore di questo tipo e offre inoltre un’architettura ottimizzata per il contenimento dei costi per i prodotti con aspirazione naturale destinati all’India”.

RICARDO
Con centri tecnici e uffici nel Regno Unito, negli Stati Uniti, in Germania, Repubblica Ceca, Francia, Italia, Russia, Cina, Giappone, India e Corea, la Ricardo plc (con sede a Shoreham, UK) è leader nella fornitura indipendente di tecnologia e consulenza strategica per il settore dei trasporti e dell’energia pulita in tutto il mondo. Le competenze tecniche dell’azienda spaziano dall’integrazione dei veicoli, i controlli, l’elettronica e lo sviluppo software ai più recenti sistemi di cambi e trasmissioni, alle tecnologie a benzina, Diesel, ibride e a celle di combustibile, oltre che all’energia eolica e alla generazione di energia di origine mareale.
Società quotata in borsa, la Ricardo plc, nell’anno fiscale 2010 ha registrato un fatturato di 162,8 milioni di sterline (circa 194,5 milioni di euro) e fa parte dell’indice FTSE techMark 100 (un gruppo di aziende del settore dell’innovazione tecnologica quotate presso la Borsa di Londra).
www.ricardo.com

GRUPPO PIAGGIO
L’Azienda di Pontedera (Pisa) attualmente è uno dei più importanti produttori mondiali di veicoli a motore a due ruote oltre che di veicoli commerciali leggeri a tre e quattro ruote nella gamme Ape, Porter, Porter Maxxi e Quargo.
Le attività di produzione del Gruppo Piaggio, che conta più di 7.000 dipendenti, sono ripartite fra gli stabilimenti dislocati a: Pontedera (Pisa) per i veicoli a due ruote (brand Piaggio, Vespa e Gilera) e veicoli da trasporto leggeri per il mercato europeo, motori per scooter e motocicli; Scorzè (Venezia), per i veicoli a due ruote (brand Aprilia e Scarabeo); Mandello del Lario (Lecco), per i veicoli e motori Moto Guzzi; Barcellona (Spagna), per il marchio Derbi; Baramati (nello stato indiano di Maharashtra), per i veicoli da trasporto leggeri a tre e quattro ruote; Vinh Phuc (Vietnam), per gli scooter Vespa per il mercato locale e l’area ASEAN. Il Gruppo Piaggio controlla anche una joint venture in Cina (a Foshan, nella provincia di Guangdong), di proprietà per il 45% di Piaggio, e quindi non inclusa nei risultati consolidati del Gruppo.
Nel 2009, il Gruppo Piaggio ha venduto complessivamente 607.700 veicoli in tutto il mondo (scooter, motocicli e veicoli commerciali a tre e quattro ruote), dei quali 410.300 nel settore delle due ruote e 197.400 in quello dei veicoli commerciali. Nell’anno fiscale 2009, il fatturato netto del Gruppo Piaggio è stato di 1.486,9 milioni di Euro. Il Gruppo è quotato alla Borsa di Milano dall’11 luglio 2006.
www.piaggiogroup.com


Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino