OmniAuto.it
uno-dei-quattro-porter-della-vislab-al-motor-show - Galleria Eco e ambiente
Uno dei quattro Porter della VisLab al Motor Show - Galleria Eco e ambiente- Thumb 1 Uno dei quattro Porter della VisLab al Motor Show - Galleria Eco e ambiente- Thumb 2 Uno dei quattro Porter della VisLab al Motor Show - Galleria Eco e ambiente- Thumb 3 Uno dei quattro Porter della VisLab al Motor Show - Galleria Eco e ambiente- Thumb 4 Uno dei quattro Porter della VisLab al Motor Show - Galleria Eco e ambiente- Thumb 5 Uno dei quattro Porter della VisLab al Motor Show - Galleria Eco e ambiente- Thumb 6 Uno dei quattro Porter della VisLab al Motor Show - Galleria Eco e ambiente- Thumb 7 Uno dei quattro Porter della VisLab al Motor Show - Galleria Eco e ambiente- Thumb 8 Uno dei quattro Porter della VisLab al Motor Show - Galleria Eco e ambiente- Thumb 9 Uno dei quattro Porter della VisLab al Motor Show - Galleria Eco e ambiente- Thumb 10

3 dicembre 2010
di Gabriele Bolognini
tag: Eco e ambiente, Piaggio

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (1)

Uno dei quattro Porter della VisLab al Motor Show

Dal 4 al 12 dicembre il veicolo autoguidato sarà presente nel padiglione Electric City

Uno dei quattro “eroi” che ha partecipato alla spedizione VIAC/Overland 13, che OmniFurgone ha seguito per 7 “puntate” sin dalla partenza, avvenuta a Milano il 20 luglio scorso e conclusasi il 28 ottobre con l’arrivo all’Expò di Shanghai, sarà presente per tutta la durata dell’evento bolognese nell’area dedicata alla mobilità elettrica “Electric City powered by Enel”.
Per chi avesse voglia di rileggere lo straordinario viaggio, alle soglie della fantascienza, dei quattro veicoli elettrici della Piaggio, implementati con la tecnologia sviluppata da VisLab/Università di Parma, potrà consultare le seguenti pagine di OmniFurgone:

Partenza
Prima parte del viaggio
Seconda parte del viaggio
Terza parte del viaggio
Quarta parte del viaggio
Quinta parte del viaggio
Arrivo a Shanghai

SI POTRA’ PROVARE L’EBREZZA DI PASSEGGIARE SU UN VEICOLO GUIDATO DA UN “FANTASMA”
All’interno dell’area “Electric City”, nel Padiglione 30, i visitatori avranno l’opportunità di vedere da vicino il Porter Electric Power della Vislab e di incontrare alcuni degli uomini che hanno partecipato alla spedizione VIAC/Overland 13, tra cui alcuni dei ricercatori dell’Università di Parma che hanno realizzato i sistemi di autoguida e che ne illustreranno l’innovativa tecnologia.
Questi veicoli sono equipaggiati con il propulsore elettrico di serie in grado di garantire una velocità massima di 55 km/h e un'autonomia di 110 km.
Come ampiamente descritto nei precedenti servizi la VisLab/Università di Parma ha dotato i piccoli furgoni elettrici di sistemi di percezione, decisione, controllo in grado di garantire la guida in sicurezza senza pilota, alimentati da pannelli solari posti sul tetto dei veicoli stessi e continuamente interfacciati con gli altri veicoli della spedizione.
Sempre nel Padiglione 30 sarà possibile prenotarsi e testare sulla pista interna le due proposte a propulsione elettrica di Piaggio Veicoli Commerciali: il Porter Electric Power e l’Ape Calessino Electric Lithium.

PORTER ELECTRIC POWER
Prodotto e venduto dal 1994, il Piaggio Porter Electric Power è un veicolo commerciale
particolarmente adatto alla fornitura di servizi urbani e al trasporto merci a zero emissioni nei centri storici e nelle ZTL. In questi anni è stato profondamente rinnovato dal punto di vista tecnico e prestazionale. Nell'ambito dei veicoli elettrici destinati alle flotte, il Porter elettrico ha
un'eccellente diffusione in Italia e all'estero (oltre 5.000 esemplari circolanti in Europa).
La sola città di Reggio Emilia ne utilizza 450, mentre la Municipalità di Barcellona ne ha recentemente acquistati più di 100 esemplari.
Il successo del Porter elettrico è dovuto soprattutto alle sue caratteristiche tecniche: compatto, maneggevole, dotato di grande capacità di carico e totalmente privo di emissioni inquinanti.

APE CALESSINO ELECTRIC LITHIUM
L’Ape Calessino è l'originale veicolo a tre ruote della Piaggio che reinterpreta il mitico design degli anni '60 (inserti in legno, cromature, elegante livrea vintage).
Il piccolo veicolo a “emissioni zero”, dotato di propulsione elettrica alimentata da batterie al litio di ultima generazione, è un mezzo assolutamente pulito, silenzioso e versatile, che unisce alle doti di praticità, eleganza e maneggevolezza che hanno fatto la fortuna dell’Ape, la possibilità di accedere a tutti quegli spazi solitamente preclusi ai mezzi a propulsione termica, come aree di particolare rilevanza naturalistica e ambientale, centri storici e ZTL.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino