OmniAuto.it
Restyling Citan - Galleria Novità
Mercedes, Citan si rinnova - Galleria Novità- Thumb 1 Mercedes, Citan si rinnova - Galleria Novità- Thumb 2

16 maggio 2015
di Francesco Stazi
tag: Novità, Mercedes-Benz

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Mercedes, Citan si rinnova

Nuovi Motori Euro 6 e nuove dotazioni in cabina per il City Van della Stella

Citan si rifà il trucco e si adatta sia alle normative Euro 6 sia alle sempre più esigenti richieste dei professionisti in tema di infotaiment e comfort a bordo. Fra le novità di questo primo "face lift" troviamo, infatti, anche il doppio sedile lato passeggero, il nuovo radionavigatore e la telecamera di retromarcia.

NUOVI MOTORI EURO6
A partire da Giugno, i nuovi Citan immatricolati M1 (vetture), saranno conformi alla norma Euro 6, una possibilità che, a richiesta, verrà estesa anche sui veicoli commerciali (N1), con un anno di anticipo rispetto all’entrata in vigore del regolamento. Il Citan rispetta i paramenti europei grazie a un catalizzatore ad accumulo di NOx, senza ricorrere cioè al sistema SCR. Tutti i Citan conformi Euro 6 offrono di serie il pacchetto BlueEFFICIENCY, che include la funzione ECO start/stop, e una coppia massima dei motori diesel aumentata di 20 Nm con valori compresi tra i 200 e i 260 Nm, invariate le potenze fra i 75 e i 110 CV.

ARRIVA IL DOPPIO SEDILE PASSEGGERI
Per quanto riguarda le dotazioni di cabina arriva la possibilità di adottare il doppio sedile passeggeri, con poggiatesta e cinture di sicurezza a tre punti. Gli schienali del doppio sedile sono entrambi a abbatibili con quello centrale che si trasforma in un piano di lavoro. Al di sotto del doppio sedile, inoltre, è stato ricavato un ulteriore vano portaoggetti.

NAVIGATORE TOUCH SCREEN
Nuovo anche il sistema di radionavigazione satellitare a 1 Din sviulppato esclusivamente per il Citan che offre un display touchscreen 3,5 pollici, materiale cartografico per l’Europa occidentale, una b>porta per collegamento USB, uno slot per schede micro SD, un’interfaccia AUX e Bluetooth oltre alla radio digitale DAB+. A richiesta è ora disponibile la retrocamera di manovra, integrata dietro il supporto per la targa del portellone posteriore e che si attiva inserendo la retromarcia. Le immagini vengono visualizzate sullo specchietto retrovisore interno e attraverso le linee di riferimento è possibile valutare correttamente le distanze.

TETTO APRIBILE PER LE AUTOVETTURE
Altrettanto nuovo è l’impianto d’allarme antifurto, che si attiva tramite il radiocomando della chiave del veicolo, disponibile a richiesta per Citan Furgone, Mixto e Tourer (che sostituisce nella denominazione il Combi) immatricolati N1. I Citan autovettura, in versione Long, possono essere equipaggiati con una finestra ribaltabile sul tetto suddivisa in due parti, in vetro fumé, sopra i sedili anteriori. Le due metà si possono aprire a mano singolarmente in direzione di marcia. Il nuovo tetto panoramico fisso nel vano posteriore offre anche la massima luminosità dell’abitacolo.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino