OmniAuto.it
Scania, Lundstedt lascia e va in Volvo Trucks - Attualità e Mercato

4 maggio 2015
di E.M.
tag: Attualità e Mercato, Volvo Trucks

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Scania, Lundstedt lascia e va in Volvo Trucks

Il top manager del Gruppo Volkswagen stato ingaggiato dalla concorrenza dopo il licenziamento di Persson

In rotta di collisione con i (movimentati) vertici di Volkswagen Group c'era lo svedese Leif Östling, ex numero uno della divisione Veicoli Commerciali prima dell'arrivo del manager ex Daimler Andreas Renschle. Ma ad andarsene è stato un altro connazionale, Martin Lundstedt, già a capo di Scania. Il 47enne ingegnere assumerà l'incarico di CEO di Volvo Trucks con il mese di ottobre dove prenderà il posto di Olof Persson, il quasi 51enne dirigente che guidava il Gruppo dal settembre del 2011.

TRIMESTRE POSITIVO PER VOLVO
L'avvicendamento è arrivato a sorpresa, anche se il nuovo azionista di riferimento, Cevian Capital, stava spingendo per una maggiore redditività del Marchio, che aveva condotto anche alla cessione di un ramo dell'azienda. Persson è stato licenziato proprio mentre i primi risultati dalla "cura" per una maggiore efficienza avevano cominciato a produrre risultati. Nel primo trimestre le vendite sono cresciute quasi del 14% con un fatturato che supera gli 8 miliardi di euro. I volumi dei veicoli industriali sono aumentati del 3% e quelli dei bus del 41% e il risultato operativo è quasi raddoppiato (da 280 a 500 milioni) con un margine del 9,1% contro il 3,1% dell'esercizio 2014, grazie anche alla vendita di azioni Eicher Motors.

INTERIM VOLVO A IAN GURANDER
In attesa dell'arrivo di Lundstedt, che aveva puntato sull'evoluzione del sistema di produzione consentendo a Scania di oltrepassare la rivale scandinava in termine di redditività, la direzione di Volvo sarà affidata al responsabile finanziario Ian Gurander.

PRIMO "CAMBIO DI CASACCA" PER LUNDSTEDT
Martin Lundstedt è da alcun mesi anche il presidente della divisione Veicoli Commerciali dell'ACEA, l'organizzazione che rappresenta i 15 maggiori costruttori di auto, van, veicoli commerciali, industriali e autobus in Europa. Il manager è stato eletto per un anno, con la possibilità di un solo rinnovo consecutivo. Per Lundstedt, Volvo Trucks è di fatto il primo datore di lavoro diverso da Scania, dove era entrato nel 1992 addirittura come apprendista. Il know-how che porta con sé è enorme, soprattutto perché conosce bene non solo Scania, ma in parte anche MAN, altra società del gruppo Volkswagen.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino

Gamma Volvo Trucks