OmniAuto.it
Opel e PSA insieme per un nuovo Small Van - Attualità e Mercato

15 aprile 2015
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato, Peugeot

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Opel e PSA insieme per un nuovo Small Van

Ufficializzata la collaborazione per la prossima generazione di commerciali compatti. Saranno costruiti a Vigo

La conferma è arrivata attraverso un comunicato congiunto PSA-General Motors: la prossima generazione di veicoli commerciali compatti dei marchi Peugeot, Citroen e Opel beneficerà di una stretta collaborazione fra i tre Marchi.

TRE NUOVI VEICOLI
I nuovi veicoli che sostituiranno gli attuali Partener, Berlingo e Combo, apparterranno al segmento B-LVC, saranno costruiti presso lo stabilimento PSA di Vigo in Spagna e dal comunicato traspare che il loro sviluppo verrà affidato principalmente al Gruppo francese, anche se verranno rispettate le singole identità di Marchio.

SFRUTTARE LE ECONOMIE DI SCALA
Come accade spesso nel settore degli LCV questo tipo di alleanza sfrutta la possibilità di creare economie di scala che altrimenti, a causa dei numeri non altissimi di vendita, potrebbero non essere messe in campo da un singolo marchio. Questo annuncio metterà fine anche all'accordo attuale fra FCA e Opel per la fornitura della base del Combo su piattaforma Doblò.

TERZO ACCORDO
L'accordo su un nuovo veicolo commerciale è il terzo, in ordine di tempo, siglato fra i due gruppi. I precenti riguardavano modelli del segmento B-MPV (nello stabilimento Opel di Saragozza) e C-CUV (crossover nello stabilimento PSA di Sochaux).

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino