OmniAuto.it
Transpotec 2015 ai nastri di partenza - Attualità e Mercato

13 aprile 2015
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Transpotec 2015 ai nastri di partenza

Un piccolo vademecum su quanto c’è da sapere per visitare al meglio la manifestazione dedicata all’autorasporto

Transpotec, si parte. Allora diamo un po’ di numeri della manifestazione assieme un piccolo vademecum su come partecipare a questa edizione 2015. Ricordiamo che la manifestazione si tiene su 4 giorni dal 16 al 19 aprile ed è un appuntamento soprattutto per operatori del settore, questo significa che sono benvenuti sia gli addetti ai lavori in senso stretto sia tutti i professionisti che utilizzano veicoli commerciali e industriali per la loro attività.

260 ESPOSITORI ACCREDITATI
Come sappiamo la kermesse torna dopo qualche anno di dolce esilio alla sua sede originale presso la Fiera di Verona. In tutto sono stati accreditati 260 espositori, in rappresentanza delle maggiori Case costruttrici di veicoli Commerciali pesanti e leggeri, dei produttori di rimorchi e allestimenti, delle imprese di ricambi e servizi. L’obiettivo dichiarato tutti è offrire non solo prodotti, ma soluzioni complete in grado di ottimizzare i costi. Sul sito www.transpotec.com è possibile scaricare la lista completa degli espositori e visualizzarli per categoria merceologica.

COME DOVE E QUANDO
Transpotec 2015 si dipana fra i padiglioni 9, 10, 11 e 12 di Veronafiere. Sono coinvolte anche le aree esterne B, C, D e F, per gli allestimenti imponenti e per le prove di van e camion. Per tutti i giorni di apertura, la fiera è visitabile tra le 9.30 e le 18.00. Le entrate sono quelle di San Zeno e Re Teodorico. L'ingresso è a pagamento e costa 12 euro, ma con la pre-registrazione in rete attraverso il sito ufficiale www.transpotec.com è possibile beneficiare di una riduzione del 50% sul prezzo del biglietto.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino