OmniAuto.it
Continental, Navigazione intergrata per migliorare l'efficienza - Novità

18 marzo 2015
di E.M.
tag: Novità

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Continental, Navigazione intergrata per migliorare l'efficienza

Il fornitore globale ha messo a punto sistemi di “mobilità intelligente” anche per i veicoli commerciali

Continental, fornitore globale per l'industria automobilistica di pneumatici e di sistemi di assistenza alla guida, assicura una mobilità intelligente anche per i veicoli commerciali. Il tutto per un un "Trasporto più sicuro, efficiente ed anche confortevole. Il colosso tedesco è impegnato nella messa a punto di tecnologie innovative applicate alla mobilità del futuro. Vale a dire nello sviluppo di funzioni per: la guida automatizzata (Continental prevede che sarà possibile nel 2025, compatibilmente con l'evoluzione tecnologica delle infrastrutture), per la guida assistita, per l'elettronica di bordo. In pratica, sistemi di visualizzazione dinamici che consentono di rendere più efficiente la guida con aggiornamenti ed elaborazioni in tempo reale consentendo di ridurre i tempi morti e quindi incrementare l'efficienza degli spostamenti e abbassare i consumi.

CON eHORIZON MAPPE AGGIORNATE CON INFORMAZIONI DEGLI UTENTI
Mediante la tecnologia di crowdsourcing, il sistema eHorizon è in grado di aumentare le prestazioni della navigazione, grazie all'integrazione con le mappe e, soprattutto, le informazioni provenienti da altri utenti. "Le mappe digitali diventeranno sempre più precise e aggiornate e l’elettronica del veicolo utilizzerà queste informazioni per impostare al meglio il percorso e ridurre il consumo di carburante", sintetizza Continental in una nota. La tecnologia trasferisce i dati dai sensori ambientali al cloud e li aggrega con altri, in tempo reale. Vale a dire che anche cantieri, code improvvise o traffico rallentato o precipitazioni e vento finiranno nella mappa digitale per permettere l'elaborazione di itinerari alternativi anticipando eventuali criticità. I dati vengono raccolti sia dalla rete sia dai sensori del veicolo.

FUNZIONI PER SCARICARE DATI E LOCALIZZARE I MEZZI
Continental, 34,5 miliardi di fatturato nel 2014 e 190mila dipendenti a livello globale, offre anche soluzioni telematiche che permettono di scaricare i dati tachigrafici da remoto, localizzare i propri mezzi, pianificare viaggi e percorsi da seguire, comunicare tramite messaggistica tra sede e autisti e ricevere, elaborare e valutare i dati relativi al consumo di carburante e ad altre informazioni tecniche del veicolo. "L'obiettivo - spiega Lorenzo Ottolina, responsabile della Divisione TTS tachigrafi, telematica e servizi di Continental Automotive - è quello di ampliare gli strumenti tecnici necessari per attivare un nuovo modo di intendere il trasporto”.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino