OmniAuto.it
Nuovo Volkswagen T6 - Teaser - Galleria Attualità e Mercato
Volkswagen, arriva il nuovo T6 - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 1 Volkswagen, arriva il nuovo T6 - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 2 Volkswagen, arriva il nuovo T6 - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 3 Volkswagen, arriva il nuovo T6 - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 4 Volkswagen, arriva il nuovo T6 - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 5 Volkswagen, arriva il nuovo T6 - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 6 Volkswagen, arriva il nuovo T6 - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 7 Volkswagen, arriva il nuovo T6 - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 8 Volkswagen, arriva il nuovo T6 - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 9 Volkswagen, arriva il nuovo T6 - Galleria Attualità e Mercato- Thumb 10

23 marzo 2015
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato, Volkswagen

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Volkswagen, arriva il nuovo T6

Con la primavera debutterà l'erede dell'attuale Transporter

In attesa del nuovo Large Van costruito in solitaria, (previsto per il prossimo anno) Volkswagen si prepara a far debuttare il nuovo Transporter che, assieme a Caddy, dovrebbe valere i due terzi delle vendite dei commerciali di Hannover. Martin Winterkorn, numero uno di Volkswagen Group, lo ha elencato fra le 50 novità del 2015 assieme al rinnovato Caddy. La sigla sarà T6, per il momento si tratta solo di un "importante aggiornamento", mentre la vera "rivoluzione" è attesa dopo il 2020 con il T7. Un modello, cioè, tutto nuovo destinato a sfidare i rivali con la Stella che hanno appena rinnovato il Vito e la Classe V, ma anche obbligato a rispettare parametri più restrittivi sia per la protezione dei pedoni sia per le emissioni di CO2.

NESSUNA RIVOLUZIONE: DUE PASSI, DA 3 E 3,4 METRI
Volkswagen T6 sarà presentato ufficialmente il prossimo 15 aprile e debutterà sul mercato a partire da giugno. Le proporzioni non si discosterebbero da quelle attuali, cioè con 3 o 3,4 metri di passo e una larghezza di 1,9 m: la base, insomma, resta quella del rodato T5. Le maggiori modifiche sono previste al frontale con, tra le altre cose, nuovi fari a LED con luci diurne integrate.

SHOPPING IN FAMIGLIA
Un po' per razionalizzare i costi e un po' per offrire più comfort a bordo, la divisione LCV di Volkswagen ha pescato dagli scaffali del Gruppo soprattutto per gli interni. Sia da Golf sia da Passat, T6 erediterà una serie di tecnologie per l'assistenza alla guida e per l'infotainment, almeno stando alle indiscrezioni raccolte dai media tedeschi, basate anche sulla base del prototipo Tristar che già anticipava allo IAA 2014 la sesta generazione del van. Le due vetture di punta del Gruppo dovrebbero fornire anche i motori, naturalmente più potenti e razionali rispetto alla generazione attuale.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino