OmniAuto.it
Oldani e la dieta dell'autista - Galleria Curiosità
Oldani e Mercedes alimentazione e guida - Galleria Curiosità- Thumb 1 Oldani e Mercedes alimentazione e guida - Galleria Curiosità- Thumb 2

4 febbraio 2015
di E. M.
tag: Curiosità, Mercedes-Benz

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Oldani e Mercedes alimentazione e guida

Oltre ai sistemi di sicurezza per i professionisti del volante è importante come si mangia

Dimmi cosa mangi e ti dirò come guidi: potrebbe essere la parafrasi di un celebre adagio che spiega una nuova iniziativa di Merecdes-Benz che punta sulla sicurezza al volante anche con la dieta a tavola. Mercedes-Benz ha pensato ai professionisti dell'autotrasporto, rivolgendosi allo chef "stellato" Davide Oldani, ambasciatore sia di Expo 2015, che ha messo a punto una serie di ricette all'insegna della leggerezza. "Il perfetto stato psico-fisico del guidatore – conferma Mercedes in una nota – è una condizione necessaria per garantire la sicurezza stradale, ancor di più se al volante di un truck da oltre 6 tonnellate". Ma importante, aggiungiamo noi anche per chi al volante passa molto tempo anche alla guida di un commerciale.

OLTRE 80MILA BREVETTI IN 130 ANNI
Le due ricette griffate da Oldani sono all'insegna di semplicità, leggerezza, gusto e apporto calorico perfettamente bilanciato, cioè quello che serve agli autisti: insalata di spaghetti cacio e pepe al profumo di limone e verdura e frutta autunnale arrostita. L’alta cucina entra, dunque, nella cabina di guida nel segno della sicurezza, settore sul quale la casa di Stoccarda investe da anni ingenti risorse: in 130 anni di storia, Mercedes-Benz ha depositato oltre 80mila brevetti che oggi fanno parte della storia dell'industria automobilistica e dei trasporti. L'obiettivo è quello di limitare il numero degli incidenti ed è dimostrato che non solo l'alcol contribuisce ad annebbiare i riflessi al volante, ma anche colazioni, pranzi e cene non equilibrate.

ECCO LE RICETTE:

INSALATA DI SPAGHETTI CACIO E PEPE
Per la prima ricetta di Oldani gli ingredienti per 4 persone sono: 200 ml latte fresco intero, 5 g amido di mais diluito in acqua fredda, 80 g Grana Padano grattugiato, 2 g sale fino (salsa), 320 g spaghetti “De Cecco”, 3 l acqua bollente, 24 g sale fino (pasta), scorza di 1 limone, 50 g pecorino di Pienza grattugiato e 2 g pepe nero macinato (finitura). Salsa: far bollire il latte in un pentolino e legare con l’amido di mais diluito; unire il Grana e il sale, frullare e tenere da parte. Spaghetti: cuocere gli spaghetti molto al dente nell’acqua bollente salata.; Scolare e far raffreddare stendendoli su una placca in un luogo fresco. Finitura: condire la pasta con la salsa e disporla al centro del piatto; cospargere con il pecorino di Pienza grattugiato, la scorza di limone e il pepe nero macinato al momento.

RICETTA VERDURA E FRUTTA AUTUNNALE ARROSTITA
Per la seconda ricetta dello chef stellato per 4 persone servono: 4 porcini medi puliti, 1 mela verde
100 g pastinaca sbucciata, 3 carote pelate, 1 patata, 2 spicchi d’aglio in camicia, 1 rametto di timo fresco, 30 g burro e 4 g sale fino. Tagliare verdura e frutta e scaldare una padella con il burro. Unire l’aglio in camicia, quindi la patata, la pastinaca e cuocere per circa 3 minuti. A questo punto aggiungere le carote, i porcini ed infine la mela. Salare, unire il timo e terminare la cottura
.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino