OmniAuto.it
Volkswagen Caddy, tra poco nuovo - Novità

23 gennaio 2015
di Redazione
tag: Novità, Volkswagen

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Volkswagen Caddy, tra poco nuovo

Cominciano a trapelare le prime indiscrezioni su quello che sarà il nuovo cityvan tedesco

Ancora niente piattaforma modulare per il Volkswagen Caddy, ma secondo indiscrezioni raccolte dai media tedeschi l'aggiornato modello sarà, comunque, assai più razionale nei consumi. Si parla di una riduzione media attorno al 15%. Il nuovo Caddy continuerà a venire prodotto sull'attuale piattaforma, ma è stato ampiamente rivisto.

REVISIONE AFFIDATA A ROTHENPIELER (SVILUPPO LCV)
Ad occuparsene è stato lo stesso Hans-Joachim Rothenpieler, il responsabile dello sviluppo dei veicoli commerciali di Volkswagen, chiamato ad abbassare i costi di gestione. Di più: secondo le fonti anonime riportate da Auto Motor un Sport, il Nuovo Caddy sarà molto più silenzioso. Un aspetto che non può non soddisfare i clienti del furgone tedesco, che diventa così ancora più interessante per le attività concentrate nei centri abitati. Il peso non dovrebbe cambiare di molto: appena 6 chilogrammi in meno.

MOTORI EURO 6 E CONSUMI RIDOTTI DEL 15%
La migliorata efficienza è riconducibile sia ad alcuni interventi sulla carrozzerianuova gamma di motori Euro 6. Tanto che l'unità a gasolio più razionale è accreditata di una percorrenza pari a 25 chilometri per litro. VW Caddy verrà reso disponibile anche con un'unità turbo bifuel a benzina e metano abbinata a una trasmissione a doppia frizione DSG.

TECNOLOGIE PER I PROFESSIONISTI
Volkswagen Caddy, che dovrebbe debuttare in maggio, offrirà dotazioni tecnologiche più ricchee di sicuro interesse per i professionisti come il monitoraggio della stanchezza, l'assistenza al parcheggio, la tecnologia anticollisione multipla e la frenata di emergenza per il traffico urbano.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino