OmniAuto.it
Daily4Africa, Atto secondo - Galleria Curiosità
Iveco Daily4Africa atto secondo - Galleria Curiosità- Thumb 1 Iveco Daily4Africa atto secondo - Galleria Curiosità- Thumb 2 Iveco Daily4Africa atto secondo - Galleria Curiosità- Thumb 3 Iveco Daily4Africa atto secondo - Galleria Curiosità- Thumb 4 Iveco Daily4Africa atto secondo - Galleria Curiosità- Thumb 5 Iveco Daily4Africa atto secondo - Galleria Curiosità- Thumb 6 Iveco Daily4Africa atto secondo - Galleria Curiosità- Thumb 7 Iveco Daily4Africa atto secondo - Galleria Curiosità- Thumb 8 Iveco Daily4Africa atto secondo - Galleria Curiosità- Thumb 9 Iveco Daily4Africa atto secondo - Galleria Curiosità- Thumb 10 Iveco Daily4Africa atto secondo - Galleria Curiosità- Thumb 11 Iveco Daily4Africa atto secondo - Galleria Curiosità- Thumb 12 Iveco Daily4Africa atto secondo - Galleria Curiosità- Thumb 13 Iveco Daily4Africa atto secondo - Galleria Curiosità- Thumb 14

18 novembre 2014
di Redazione
tag: Curiosità, Iveco

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (2)

Iveco Daily4Africa atto secondo

11.000 chilometri coast to coast attraverso Congo, Zambia, Tanzania, Kenia ed Etiopia

Undicimila chilometri attraverso sette paesi del Continente Nero per predicare la sicurezza stradale perché ancora vige la legge del più grosso, generalmente anche con scarso utilizzo dei freni per evitare di dover ricorrere troppo spesso ai ricambi. I nuovi missionari del volante sono il terzetto del Taurinorum Team, ovvero Carlo Alberto Biscaretti, Ludovico de Maistre e Paolo Rigon accompagnati dal cameraman Giovanni Arlotta. Per la seconda volta, nella loro spedizione, hanno guidato Iveco Daily 4x4, esattamente come nel corso della prima impresa Daily4Africa, quando avevano percorso altri 11mila chilometri tra SudAfrica, Swaziland, Mozambico, Zimbabwe, Botswana, Namibia e Lesotho.

TAURINORUM TEAM, I “MOSCHETTIERI” DELLA SICUREZZA
I moschettieri della sicurezza sono partiti quest'anno il 18 settembre da Luanda, capitale dell'Angola, per raggiungere Djibuti al termine di un insolito e benefico coast to coastpassando per Congo, Zambia, Tanzania, Kenia ed Etiopia. Di nuovo sette paesi per un totale di quasi 60 giorni di viaggio (la spedizione si è conclusa il 15 novembre) a bordo di due Iveco Daily 4x4, adeguatamente equipaggiati. Oltre alla sensibilizzazione sulla sicurezza, il Taurinorum Team, un'agenzia specializzata in grandi progetti avventurosi con scopi documentaristici, voleva anche dimostrare (o confermare) l'affidabilità di Daily 4x4, messo a dura prova dalle piste africane.

CENTO PUNTI VENDITA IVECO NEL CONTINENTE NERO
L'itinerario è stato messo a punto anche sulla base della dislocazione dei principali rivenditori Iveco (74 nel continente con oltre 100 punti vendita e 120 centri di assistenza), quello di Djibuti in particolare, dove il concessionario Al Ghandi, uno dei più importanti del Medio Oriente e che si sta velocemente espandendo anche in Africa, ha celebrato i 25 anni di collaborazione con Iveco. A ogni tappa il veicolo è stato presentato a giornalisti, clienti e pubblico con numerosi test drive. Su Facebook, l'impresa ha raggiunto i 16mila follower.

IL 4X4 PER QUANDO IL TERRENO SI FA DURO
Parafrasando il John Belushi di Animal house, quando il terreno si fa duro, i duri cominciano a viaggiare, cioè Iveco Daily 4x4, che con il suo angolo di attacco di 50° (di uscita di 41° e di rampa di 30°) è in grado di affrontare ogni insidia africana. Inclusi i guadi, tutt'altro che da sottovalutare: per Daily 4x4 possono arrivare fino a 66 centimetri. Il motore è il 4 cilindri da 3.0 litri da 146 cavalli e 350 Nm di coppia in grado di sopportare diversi livelli di...”fatica”. È disponibile in versioni da 3,5 e 5,5 tonnellate, a passo corto (3,05 metri) e lungo (3,40) e a cabina corta o doppia, con carico utile fra i 2.250/2.450 kg sull’asse anteriore ed i 2.800/3.700 su quello posteriore.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino

Gamma Iveco