OmniAuto.it
oggi-e-domani-a-milano-il-mobilitytech-2010 - Galleria Eco e ambiente
Oggi e domani a Milano, il Mobilitytech 2010 - Galleria Eco e ambiente- Thumb 1 Oggi e domani a Milano, il Mobilitytech 2010 - Galleria Eco e ambiente- Thumb 2

18 ottobre 2010
di Nicola Minimi
tag: Eco e ambiente, Renault

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Oggi e domani a Milano, il Mobilitytech 2010

Renault main sponsor della manifestazione giunta alla sua quinta edizione

Il Mobilitytech, forum internazionale sullo sviluppo della mobilità, promosso dal Comune di Milano, dalla Commissione Europea, dal Ministero dell’Ambiente, da ATM e dal Comitato Expo che ha luogo presso il Palazzo dei Giureconsulti in piazza dei Mercanti a Milano nelle giornate di oggi e domani (18 – 19 ottobre), Renault, main sponsor dell’iniziativa, parla del proprio progetto di lancio di una sua gamma completa di veicoli elettrici a partire dal 2011.
Apre la manifestazione un corteo di veicoli, a basso impatto ambientale, con in testa un Renault Kangoo Express Z.E. guidato da Jacques Bousquet, Presidente di Renault Italia, con Letizia Moratti, Sindaco di Milano, come passeggera. La collaborazione tra Renault e il Comune di Milano trova concreta espressione nel progetto pilota “E-Moving”, sviluppato in partnership con l’utility A2A.

Mobilitytech si configura come un’importante occasione di dibattito fra istituzioni ed imprese sulle politiche e sulle tecnologie più opportune per accompagnare il paese verso una mobilità più eco-compatibile.

L’obiettivo che Renault si prefigge è quello di sviluppare la mobilità elettrica a zero emissioni con la collaborazione di governi, amministrazioni locali e società energetiche, che hanno un ruolo determinante nel creare le condizioni strutturali, economiche ed operative di sviluppo dei veicoli elettrici.
La Losanga ha già siglato, nell’ambito dell’Alleanza con Nissan, più di 70 accordi, e di ulteriori se ne aggiungono progressivamente e costantemente in tutto il mondo.

In Italia, Renault, impegnata nello studio di partnership con le principali amministrazioni comunali e compagnie elettriche, nella prospettiva di realizzare progetti congiunti per la mobilità a zero emissioni, promuovere i veicoli elettrici e sviluppare le idonee infrastrutture, è, ad oggi, l’unico gruppo automobilistico ad aver siglato accordi in tale ambito con i due principali operatori energetici in Italia: Enel e A2A.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino