OmniAuto.it
Le merci in Italia viaggiano su van - Attualità e Mercato

27 maggio 2014
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Le merci in Italia viaggiano su van

Uno studio di Autopromotec rivela che più della metà dei beni fanno meno di 50 km

Nel 2012 il trasporto merci su strada ha complessivamente movimentato 1.098,7 milioni di tonnellate di beni. Il 68,72% di questi movimenti è avvenuto su percorsi di breve raggio, entro i 100 km (il 52,51% entro i 50 km), mentre il resto su distanze comprese fra 100 e 500 km e oltre. Questo secondo gli ultimi dati Istat disponibili rielaborati da Autopromotec. Fra i fattori che determinano questa preponderanza di brevi tragitti senza dubbio vi sono cause strutturali.

LA FRAMMENTAZIONE DI ATTIVITA' E POPOLAZIONE
Per la precisione, secondo l’annuario statisti italiano 2013 sono da ricercarsi "nella distribuzione sul territorio della popolazione, nella localizzazione e dimensione delle imprese, nei vincoli legati alla dotazione di infrastrutture, nel sistema distributivo e nella frammentazione del commercio al dettaglio". In un similel contesto l’utilizzo di veicoli commerciali è fondamentale visto che il trasporto su gomma è l’unico in grado di integrarsi con i trasporti marittimi, e ferroviari e aerei e quindi in grado di percorrere le cosiddette ultime miglia. Da sottolineare come il 98% del quantitativo di merci trasportate e il 90% delle tonnellate/km sono generate dal traffico interno.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino