OmniAuto.it
al-ko-elettrizza-il-ducato - Galleria Eco e ambiente
AL-KO elettrizza il Ducato  - Galleria Eco e ambiente- Thumb 1 AL-KO elettrizza il Ducato  - Galleria Eco e ambiente- Thumb 2

15 ottobre 2010
di Nicola Minimi
tag: Eco e ambiente, Fiat Professional

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

AL-KO elettrizza il Ducato

Electric Power Chassis è il nome del nuovo progetto

Presentato in anteprima al Caravan Salon di Düsseldorf e riproposto su un prototipo funzionante all’IAA di Hannover l’EPC, ovvero Electric Power Chassis, è un progetto, sviluppato in collaborazione con la Micro-Vett, ditta italiana di Imola specializzata nella elettrificazione di veicoli, che prevede la trasformazione del Ducato in “ibrido-parallelo”.
Electric Power Chassis è un veicolo costruito su base meccanica Fiat Ducato da 35 quintali. Nel veicolo, modificato con l’adozione di un speciale telaio AL-KO amc, particolarmente adatto ad alloggiare componenti ed equipaggiamenti, dove sono stati praticati dei fori di alleggerimento nei longheroni in grado di ridurne notevolmente il peso è stato inserito un motore elettrico da 20kW alimentato con batterie al litio-polimero.
La peculiarità di questo Ducato è la possibilità di trasmettere il moto all’asse anteriore con il tradizionale motore Diesel e all’asse posteriore con il motore elettrico.
Per ottenere questo risultato la AL-KO ha modificato il classico assale a barra di torsione in acciaio in modo che i due semiassi riescano a trasmettere il momento torcente distribuito dal differenziale alle ruote posteriori.
“AL-KO guarda come sempre in avanti – dichiara Marco Alessandro Butturini, direttore della filiale italiana del Gruppo - e dato l’elevato sviluppo che hanno tutte le energie alternative nella mobilità, si pone da adesso oltre il livello sperimentale con qualcosa di concreto. EPC permette ai veicoli allestiti basati su meccanica Ducato con telaio AL-KO, la possibilità di funzionare sia con il motore diesel originale oppure con questo inedito motore elettrico. Un’innovazione che rivoluziona l’approccio alla viabilità nei centri urbani o laddove vi sono limitazioni alla circolazione dovuti alle emissioni inquinanti: con EPC non è più necessario adeguare il motore alle “normative Euro” per circolare liberamente”.
Il Ducato Electric Power Chassis ha un’autonomia che va dai 60 ai 90 km a seconda del pacco batterie installato. La velocità massima tocca i 55 km/h, ha un'accelerazione che va da 0 a 50 km/h in 22 secondi e può superare una pendenza massima del 10,9%.
Il peso totale di tutto il sistema è di circa 350 kg (le sole batterie pesano 140 kg).

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino

Gamma Fiat Professional