OmniAuto.it
Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 1 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 2 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 3 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 4 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 5 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 6 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 7 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 8 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 9 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 10 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 11 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 12 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 13 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 14 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 15 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 16 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 17 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 18 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 19 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 20 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 21 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 22 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 23 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 24 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 25 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 26 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 27 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 28 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 29 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 30 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 31 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 32 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 33 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 34 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 35 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 36 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 37 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 38 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 39 Renault Trafic, la terza generazione - Galleria Novità- Thumb 40

27 giugno 2014
di Francesco Stazi
tag: Novità, Renault

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (1)

Renault Trafic, la terza generazione

Il nuovo Mid Van della Losanga debutta sul mercato a fine estate con prezzi da 20.000 euro

Renault ha presentato ufficialmente il Nuovo Trafic che sarà in vendita in Italia alla fine dell’estate 2014. La terza generazione di uno dei veicoli commerciali più venduti in Europa offre caratteristiche che lo fanno assomigliare sempre più a un ufficio mobile, andando a incontrare le esigenze di professionisti più dinamici e tecnologici.

DESIGN DINAMICO E SOLIDO
Nuovo Trafic è caratterizzato da un design dinamico e robusto. Il frontale ricalca la nuova identità del marchio Renault ed è caratterizzato dalle ottiche allungate e che inquadrano un’ampia presa d’aria. Al centro spicca la losanga Renault, più grande e in posizione verticale su una fascia nera al di sopra della calandra. L’aspetto generale è valorizzato da una zona verniciata in tinta carrozzeria tra la calandra e il paraurti anteriore. Il parabrezza è più inclinato rispetto alla precedente generazione e presenta una linea di separazione netta rispetto al cofano motore. La praticità è sta preservata grazie ai paraurti avvolgenti e alle larghe modanature di protezione.

INTERNI MOLTO FUNZIONALI
L’abitacolo si è rinnovato profondamente integrando fino a 14 vani portaoggetti, per un totale di oltre 90 litri di spazio, variano da 2,2 a 54 litri di capienza, sono completamente integrati nell’abitacolo e progettati per ospitare oggetti di uso quotidiano. Il più grande di essi è ricavato sotto il divanetto dei passeggeri. La console centrale a forma di totem raggruppa il sistema multimediale e i pulsanti di controllo del climatizzatore. I nuovi sedili assicurano la corretta posizione grazie a tre regolazioni, il sedile conducente è ribassato di 36 mm, rispetto a Trafic II, e lo schienale più inclinato, portando il comfort a livelli di una monovolume. Ripiegando lo schienale del sedile centrale anteriore e sollevando poi il guscio nella parte posteriore, si accede a un alloggiamento per un computer portatile fino a 17’’. Con il sedile ripiegato, un tavolino scrittoio estraibile può essere fissato verticalmente nella parte posteriore del poggiatesta centrale, e orientato perpendicolarmente verso il conducente o il passeggero.

TECNOLOGIA AL SERVIZIO DEL LAVORO
Sulla plancia, a destra del volante, è stato posizionato un supporto per smartphone orientabile e compatibile con apparecchiature fino a 4,7’’ che si può orientare verticalmente o orizzontalmente. Un supporto per tablet digitali da 4,8 a 10,6’’ è stato, collocato sopra la radio. L’equipaggiamento audio comprende 4 livelli di radio 1DIN/2DIN, con o senza CD e con o senza la radio digitale (a seconda dei mercati). La proposta premium di Nuovo Trafic è associata al sistema multimediale integrato Renault R-Link Evolution con Tom Tom (disponibile alla fine del 2014) e comprende, oltre alle connessioni di base, una porta per card SD e schermo da 7”. A disposizione dei professionisti anche una App RnGo per tablet o smartphone compatibile con Android e iOS, specificamente sviluppata, che consente a questi dispositivi di connettersi automaticamente alla radio, accedere alle funzioni del computer di bordo, disporre di un Navigatore 3D, con sistema di informazioni sul traffico Active Trafic, connettersi al Telefono, e ai contenuti moltimediali presenti sul dispositivo

MAGGIOR SPAZIO PER IL CARICO
Il vano di carico mantiene la sua caratteristica forma cubica, la lunghezza è stata leggermente aumentata e consente a Trafic III di arrivare fino a 3,75 m su L1 e a 4,15 m su L2 di spazio utile in lunghezza, grazie anche due sportelli nella paratia e nel sedile passeggero. Un sistema di blocco della porta posteriore sinistra, inoltre, permette di caricare oggetti ancora più lunghi. Il Nuovo Trafic propone anche (in opzione) un portapacchi interno con carico utile di 13 kg lungo 2 m e alto 25 cm. Con due lunghezze, due altezze e versioni furgone, furgone doppia cabina, telaio e telaio, doppia cabina, pianale cabinato o trasporto persone, Nuovo Renault Trafic propone fino a 270 varianti, con un volume di carico per le versioni furgone compreso tra 5,2 e 8,6 metri cubi.

NUOVO MOTORI TWIN TURBO
Il Nuovo Trafic offre anche nuova gamma di motorizzazioni: un 1.6 dCi da 90 CV e 260 Nm e lo stesso motore declinato nella versione da 115 CV e 300 Nm di coppia. La vera novità è rappresentata dai due propulsori dotati di tecnologia Twin Turbo, con sovralimentazione a doppio stadio. La cilindrata è sempre di 1,6 litri, e le potenze di 120 e 140 CV con, rispettivamente, 320 e 340 Nm di coppia e consumi molto contenuti: che arrivano a 5,7 l/100 km e che possono essere ancora ridotti utilizzando gli strumenti di bordo di eco-guida. Per l’assistenza alla guida Trafic propone una nuova videocamera posteriore, uno specchio di cortesia “wide view”, specchi retrovisori asferici, assistente per le partenze in salita ed Externded Grip che aiuta la trazione su fondi scivolosi. A vantaggio dei costi di esercizio, Nuovo Trafic propone intervalli di manutenzione più lunghi: 2 anni/40.000 km.

Il prezzo di partenza è di 20.000 euro più iva per la versione furgone da 90 CV

Nuovo Renault Trafic, vano di carico

Nuovo Renault Trafic, il Twin Turbo

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino