OmniAuto.it
E.Leclerc con Renault-Nissan promuovono l'uso dei i veicoli elettrici  - Eco e ambiente

14 ottobre 2010
di Nicola Minimi
tag: Eco e ambiente, Renault

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

E.Leclerc con Renault-Nissan promuovono l'uso dei i veicoli elettrici

Parcheggi dei supermercati francesi equipaggiati con le colonnine di ricarica per VE

L’11 ottobre 2010 i Centri E.Leclerc e l’Alleanza Renault-Nissan, hanno firmato un protocollo d’intenti per l’installazione, presso i parcheggi dei supermercati della nota ditta di distribuzione francese, di colonnine di ricarica per veicoli elettrici.
Il progetto prevede di dotare 50 centri E.Leclerc con dette colonnine entro la fine del 2011, 150 entro il 2012 e almeno 500 dal 2015.
L’inedita partnership lavorerà insieme al lancio dell’ambizioso programma, non solo per l’equipaggiamento dei parcheggi E.Leclerc con infrastrutture di ricarica, ma anche per lo studio della messa in atto di nuovi servizi correlati ai veicoli elettrici, sempre nei Centri E.Leclerc, come il noleggio a corto termine.
Con questa prospettiva verranno creati dei gruppi di lavoro che avranno per missione:
- la selezione della tipologia di impianto di ricarica che sarà maggiormente adatto alle esigenze dei possessori di veicoli elettrici (standard: 3 kW, rapida: 45 kW, o entrambi);
- l’individuazione del numero di punti di ricarica da installare in modo da poter soddisfare la domanda della clientela;
- l’affiancamento ai centri E.Leclerc nei loro progetti d’installazione delle infrastrutture di ricarica.

IL FUTURO E’ ELETTRICO
L’Alleanza stima che il veicolo elettrico, nel 2020, rappresenterà almeno il 10% delle vendite automobilistiche in Francia. Questo accordo agevolerà quindi la mobilità sostenibile, con un accesso alle infrastrutture di ricarica semplice, pratico e rapido per tutti i veicoli elettrici.
L’azione congiunta dei due gruppi si prefigge i seguenti obiettivi: E.Leclerc, da parte sua, intende promuovere presso i consumatori delle pratiche in favore di un consumo maggiormente sostenibile e di conseguenza più rispettoso dell’Ambiente; l’Alleanza Renault-Nissan mira alla leadership mondiale del mercato dei veicoli elettrici.
A tal proposito Michel-Edouard Leclerc, Presidente dei Centri E.Leclerc, ha dichiarato: “I milioni di consumatori che frequentano i nostri negozi si spostano in automobile e sostano nei nostri parcheggi. Lo sviluppo di un consumo responsabile consiste anche nel ridurre l’impatto sull’ambiente dei mezzi di trasporto. La partnership nella quale ci impegniamo con l’Alleanza Renault-Nissan deve incoraggiare l’utilizzo di veicoli elettrici in Francia.”
Patrick Pélata, Direttore Generale Delegato alle Operazione di Renault sottolinea: “Mi compiaccio di questa partnership con i centri Leclerc che permetteranno di intensificare la presenza delle colonnine di ricarica sul territorio francese, con i loro 500 punti commerciali in tutta Francia.”

E.LECLERC
La più grande catena di ipermercati e supermercati francesi, fondata nel 1949 da Michel Édouard Leclerc con l'apertura del primo punto vendita a Parigi, detiene il 17% di quota del mercato. Il marchio conta 526 negozi in Francia e 86 punti commerciali in Europa di cui 30 in Italia, dal 2002 in alleanza con Conad.
Da 60 anni, il Gruppo E.Leclerc persegue un unico obiettivo: difendere il potere d’acquisto e permettere al maggior numero di persone di accedere a tutti i prodotti e servizi.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino