OmniAuto.it
PSA e GM insieme per un nuovo van - Novità

12 dicembre 2013
di Francesco Stazi
tag: Novità, General Motors

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

PSA e GM insieme per un nuovo van

I due Gruppi siglano un accordo per la produzione di un commerciale di segmento B

Nel 2016 anche General Motors e quindi Opel avrà la sua furgonetta di segmento B. Quello, per capirci di Fiorino, Transit Courier, Bipper e Nemo. Questo almeno da quanto si evince da un nota congiunta del Gruppo PSA Peugeot Citroën e GM in cui vengono annunciati i nuovi assetti della loro alleanza strategica.

ADDIO AL MODELLO FIORINO
Nella pratica i due Gruppi, oltre ad altri progetti che investono il settore auto , hanno annunciato che collaboreranno anche allo sviluppo di un nuovo modello di veicolo commerciale leggero del segmento B, basato sulla piattaforma PSA di ultima generazione, e che, molto probabilmente, verrà prodotto nello stabilimento General Motors di Saragozza, in Spagna.

SI RAFFREDDANO I RAPPORTI CON FIAT
Questa nuova Joint venture si è resa necessaria, probabilmente, dall’interruzione dei rapporti fra il Gruppo PSA e quello Fiat Automobiles che ricordiamo sono impegnati sia sul versante dei medium Van, con Scudo/Exper/Jumpy, sia su quello delle Furgonette ,Fiorino/Bipper/Nemo, sia su quello dei Large Van Ducato/Boxer/Jumper.

ANCORA NULLA CAMBIA PER I GRANDI
L’annuncio dell’interruzione della joint venture sui medi era già stata annunciata e già operativa (con il passaggio nella fabbrica di Sevel Nord a PSA), mentre questo comunicato fa intendere che anche la collaborazione sui piccoli si interromperà nel 2016. Tuttora rimane in piedi l’accordo sui Large Van, ma tutto è da vedere.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino

Gamma General Motors