OmniAuto.it
un-ape-50-per-i-bambini-dell-abruzzo - Galleria Eventi
Un Ape 50 per i bambini dell’Abruzzo - Galleria Eventi- Thumb 1 Un Ape 50 per i bambini dell’Abruzzo - Galleria Eventi- Thumb 2 Un Ape 50 per i bambini dell’Abruzzo - Galleria Eventi- Thumb 3 Un Ape 50 per i bambini dell’Abruzzo - Galleria Eventi- Thumb 4 Un Ape 50 per i bambini dell’Abruzzo - Galleria Eventi- Thumb 5

10 ottobre 2010
di Gabriele Bolognini
tag: Eventi, Piaggio

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Un Ape 50 per i bambini dell’Abruzzo

La Piaggio ha messo a disposizione dell’asilo “Ape Tau” di Coppito (AQ) un’Ape 50

Il 6 ottobre a Coppito, uno dei centri nei pressi de L’Aquila maggiormente colpiti dal sisma nell’aprile 2009, la Piaggio ha consegnato un’Ape 50 ad un asilo nido realizzato da un comitato promotore che riunisce numerosi enti, aziende e privati (tra cui Confindustria e Comune di Mantova) per portare un aiuto concreto alle popolazioni colpite dal terremoto.
L’asilo è stato chiamato “Ape Tau– Luigi Masotto” in onore del suo ideatore iniziale, il compianto Presidente di un’associazione di costruttori mantovana “A regola d’arte”, che con altri imprenditori è riuscito ad ottenere il contributo di numerosi soggetti privati, di associazioni di categoria e di istituzioni mantovane e lombarde che, gratuitamente, con il loro lavoro o l’offerta di materiali hanno reso possibile l’operazione.
La consegna è avvenuta durante l’inaugurazione dell’asilo nido, alla presenza del Sindaco de L’Aquila, Massimo Cialente, del Sindaco di Mantova Nicola Sodano, del Direttore di Confindustria Mantova Mauro Redolfini, e dei rappresentanti del Comitato Promotore del Progetto Ape Tau, della Pro Loco di Coppito e di Piaggio Veicoli Commerciali.

APE 50 PIANALE
Imbattibile per le sue piccole dimensioni, per la maneggevolezza e i consumi contenuti, il tradizionale veicoletto a tre ruote di casa Piaggio è l’ideale per il piccolo trasporto in zone rurali e urbane.
Equipaggiato con un motore monocilindrico a due tempi di 49,8 cc, abbinato a un cambio a quattro rapporti + retro, l’Ape 50 è campione parsimonia nei consumi, permettendo di percorrere oltre 300 Km con un pieno. Le sospensioni sono costituite da un braccio oscillante con molla elicoidale ed ammortizzatore alla ruota anteriore, mentre il ponte posteriore è provvisto di molle elicoidali e ammortizzatori idraulici su ciascuna ruota. I freni posteriori sono idraulici con comando a pedale mentre l’anteriore è meccanico azionato da leva sul manubrio di tipo motociclistico.
Disponibile in due versioni, pianale lungo e pianale corto.
L’Ape 50 “Ape Tau” è un pianale corto con portata massima di 200 kg. La livrea richiama quella dell’omonimo insetto, dove predominano i colori giallo e nero e decori con motivi floreali.
L’Ape 50 “Ape Tau” sarà usata per la manutenzione del parco comunale antistante l’asilo.

PROGETTO APE TAU
APE TAU è un asilo nido la cui forma simbolica richiama l’ape con la sua gioia impollinatrice e futura e il suo saper vivere in comunità e organizzarsi. Anche i colori sono i suoi: corpo giallo e nero e ali d’argento. La forma evoca anche il “Tau” di San Francesco, altro simbolo positivo, di pace, di rinascita e di unione.
APE TAU è semplicemente un suono che sembra pronunciato da uno dei bambini che lo abiteranno, un disegno geometrico colorato e resistente, un “alveare” di bimbi per il futuro.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino