OmniAuto.it
Una joint venture per il service - Attualità e Mercato

19 agosto 2013
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Una joint venture per il service

Bosch, Knorr-Bremse e ZF insieme per un franchising di officine dedicate ai commerciali

Bosch, Knorr-Bremse e ZF hanno ufficialmente costituito Alltrucks GmbH & Co. KG. La Società, con quartier generale a Monaco, in Germania opererà come polo centrale per un nuovo concept di officine in franchising attive nel campo dei veicoli commerciali leggeri e pesanti.

IN ITALIA ALLA FINE DEL 2014
La nuova società impiegherà, inizialmente, 10 collaboratori e, in Germania, le officine potranno aderire al franchising già a partire da quest'anno. Per la diffusione nel resto dell’Europa si sta già pianificando una graduale estensione della rete, dapprima in Austria, Svizzera, Polonia e Italia (prevista per fine 2014), con l’obiettivo di coprire, a medio termine, l'intera Europa.

SERVIZI PER TUTTI I VEICOLI
Alltrucks GmbH & Co. KG offre alle officine affiliate una gamma completa di servizi per tutto ciò che riguarda gli interventi di manutenzione e riparazione dei veicoli commerciali, leggeri e pesanti, dei diversi marchi. I servizi forniti comprendono una hotline tecnica, formazione tecnica e manageriale, sistemi di diagnosi e attrezzature. Attraverso i servizi e il know-how congiunto dei tre partner.

UN ORGANIGRAMMA CONGIUNTO
Amministratore di Alltrucks GmbH & Co. KG è stato designato Rolf Hosefelder, 46 anni, che in passato ha occupato varie posizioni dirigenziali nella divisione Automotive Aftermarket di Bosch e che vanta un’esperienza di oltre dieci anni nel campo del franchising per l’autoriparazione. Il management della joint venture comprende, inoltre, il direttore commerciale Omiros Smyrliadis, provienente da ZF Services, e il direttore vendite Nils Hollmann, da Knorr-Bremse.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino