OmniAuto.it
volkswagen-amarok-pick-up-of-the-year-2011 - Galleria Eventi
Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011   - Galleria Eventi- Thumb 1 Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011   - Galleria Eventi- Thumb 2 Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011   - Galleria Eventi- Thumb 3 Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011   - Galleria Eventi- Thumb 4 Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011   - Galleria Eventi- Thumb 5 Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011   - Galleria Eventi- Thumb 6 Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011   - Galleria Eventi- Thumb 7 Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011   - Galleria Eventi- Thumb 8 Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011   - Galleria Eventi- Thumb 9 Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011   - Galleria Eventi- Thumb 10 Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011   - Galleria Eventi- Thumb 11 Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011   - Galleria Eventi- Thumb 12 Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011   - Galleria Eventi- Thumb 13 Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011   - Galleria Eventi- Thumb 14

1 ottobre 2010
di Gabriele Bolognini
tag: Eventi, Volkswagen

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Volkswagen Amarok, Pick Up of the Year 2011

Novità assoluta all'IAA 2010, l’assegnazione del premio “Pick Up of the Year”

Il premio, ritirato da Wolfgang Schreiber, Presidente del Consiglio di Amministrazione della Volkswagen Veicoli Commerciali, è stato assegnato da una giuria composta da 24 giornalisti di settore che ha premiato con 61 punti su 91 il Volkswagen Amarok come “Pick Up of the Year 2011”, relegando in secondo piano Toyota Hilux e Nissan Navara.

AMAROK CABINA SINGOLA
Dopo il lancio internazionale dell'Amarok doppia cabina, in occasione dell’IAA 2010 ad Hannover la Volkswagen Veicoli Commerciali ha presentato la variante con cabina singola.
Rispetto alla versione doppia cabina a quattro porte, a parità di lunghezza l’Amarok cabina singola dispone di una superficie di carico lunga 2.205 mm. Sul cassone, più lungo quindi di 65 cm rispetto al modello doppia cabina, ora è possibile trasportare comodamente due euro-pallet, caricati trasversalmente uno in fila all’altro, disponendo ancora di 60 cm di lunghezza di
carico utili. A fronte di un'immutata distanza tra i passaruota (1,22 m) si ottiene una superficie di carico di ben 3,57 m2, su cui, grazie a sei occhielli di ancoraggio, è possibile trasportare anche carichi particolarmente ingombranti.
I pick-up a cabina singola sono universalmente considerati i veicoli ideali per condizioni di impiego gravose come quelle che caratterizzano i settori industriale, edilizio e agricolo.
In questi settori, ciò che conta sono soprattutto le dimensioni della superficie di carico.

GLI INTERNI
La cabina singola, particolarmente lunga, consente di caricare oggetti utili anche dietro i due sedili con poggiatesta regolabili, riscaldati (a richiesta) e regolabili in altezza.
Sotto i sedili si trovano, a richiesta, dei pratici cassetti nei quali riporre piccoli oggetti.
La plancia è dotata di numerosi vani portaoggetti e di cassetto chiudibile a chiave. La presa da 12 volt, integrata nel cruscotto, consente il collegamento di un apparecchio di navigazione portatile. I diffusori d'aria sferici offrono una ventilazione diretta e precisa.
Nella console centrale, dietro la leva del cambio, si trova un pratico box portaoggetti chiudibile con coperchio. I portabicchieri integrati nella console centrale offrono un sicuro supporto alle bevande. Nelle porte, sia lato conducente e che passeggero si trovano vani portaoggetti che possono accogliere bottiglie da 1,5 l.
La sicurezza passiva è affidata agli airbag frontali per conducente e passeggero e agli airbag laterali per testa torace montati di serie.
Equipaggiamento opzionale:
- climatizzatore semiautomatico Climatic;
- specchietti retrovisori esterni elettrici riscaldabili e dotati di antenna radio integrata;
- chiusura centralizzata con impianto di allarme antifurto comprensivo di immobilizzatore elettronico, tromba back-up e una protezione antiapertura per sportello del serbatoio, porte e cofano del motore;
- climatizzatore automatico Climatronic con regolazione separata della temperatura per conducente e passeggero anteriore;

LA MECCANICA
Per Amarok cabina singola la VW propone due motorizzazioni Diesel:
- 2.0 TDI da 163 cv, biturbo con iniezione diretta common rail;
- 2.0 TDI da 122 cv, con turbina a geometria variabile.
Entrambi i motori sono accoppiati a un cambio manuale a sei rapporti. Oltre che per la
brillantezza e reattività, questi due propulsori sorprendono per i consumi estremamente parchi.
Grazie al serbatoio da 80 litri, l’autonomia del nuovo pick-up supera i 1.000 km. Tutte le
versioni dell’Amarok sono equipaggiate con un indicatore di cambio marcia che suggerisce al guidatore come mantenere uno stile di guida parsimonioso.
La trazione può essere posteriore o integrale inseribile e, per entrambi i casi, può essere richiesto il bloccaggio del differenziale sull'asse posteriore.
L'equipaggiamento di serie prevede ABS (a richiesta è offerto anche il sistema ABS off-road appositamente concepito per l'impiego su strade non asfaltate) ed ESP con stabilizzazione del rimorchio (possibile solo con dispositivo di traino Volswagen), Hill Hold Assist, assistente alla partenza in salita, e Hill Descent, controllo della marcia in discesa.
In caso di frenata d'emergenza, a partire da una velocità di 50 km/h, le luci dei freni iniziano a lampeggiare. Se il veicolo si ferma, si attivano i lampeggiatori. Ripartendo, le luci di avvertimento si disattivano automaticamente a partire da una velocità di 10 km/h.
A seconda dell'utilizzo sono disponibili due tipi di sospensioni:
- a balestra Comfort con un carico utile massimo di 850 kg;
- a balestra Heavy Duty, concepite appositamente per l'impiego fuoristrada, offrono un carico utile fino a 1 ton.

OFF-ROAD
L’AMAROK è in grado di affrontare pendenze del 12% anche con un carico trainato di 2,8 t. Con un carico di 1 t è in grado di superare pendenze del 100% (45°).
Caratteristiche off-road:
- angolo di attacco e di uscita anteriore, 28°;
- angolo di attacco e di uscita posteriore, 23,6° (di 28° senza paraurti);
- profondità di guado, 500 mm;
- inclinazione laterale su carreggiate oblique, 50°;
- angolo di dosso, 23°
Il sistema di sopsensioni Heavy Duty consente un carico massimo fino a 1,26 tonnellate.
Tra le dotazioni di sicurezza, sono previsti di serie il controllo elettronico della stabilizzazione ESP, airbag frontali per guidatore e passeggero nonché airbag laterali.

CONTADINO O POETA
Oltre alla versione classica da veicolo commerciale con paraurti neri, per il modello a cabina singola è disponibile anche un Pacchetto Style con paraurti in tinta con la carrozzeria, cerchi in lega leggera da 18 o 19 pollici in aggiunta ad ulteriori allestimenti speciali particolarmente completi che comprendono anche il navigatore satellitare RNS 315, con display panoramico a colori touchscreen che consente il contemporaneo utilizzo della funzione di navigazione e di lettore CD/Mp3 e integra il sistema Traffic Message Channel (TMC) che fa evitare gli incolonnamenti del traffico. Inoltre sono compresi:funzione vivavoce Bluetooth®; ingresso AUX-IN; lettore di memoria SD.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino