OmniAuto.it
Maggio, il mercato in Italia - Attualità e Mercato

20 giugno 2013
di Francesco Stazi
tag: Attualità e Mercato

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Maggio, il mercato in Italia

Più contenuto, ma sempre importante il calo nelle vendite dei van nel quinto mese del 2013

Dopo i segnali che ci ha dato l’Europa in aprile, facendo sperare per una ripresa anche in Italia. In, maggio, i risultati di vendita dei veicoli commerciali non danno segnali di inversioni di tendenza.

I DATI UNRAE
Secondo le stime elaborate dal Centro Studi UNRAE, l’Associazione delle Case automobilistiche estere, le vendite dei veicoli commerciali fino a 3,5 t hanno registrato, in maggio, ancora un calo, il 21esimo consecutivo, del 13,2% pari a 9.189 unità. Anche se più contenuto rispetto a quella dei mesi passati il calo è da confrontarsi con il dato dello scorso anno che fece registrare il peggior risultato del 2012. Nei 5 mesi dell’anno in corso, inoltre, le vendite di veicoli da lavoro hanno ceduto il 22,1% a 42.158 unità, rispetto alle 54.147 del gennaio-maggio 2012.

L’APPELLO DI NORDIO
“Il sistema della distribuzione delle merci attraverso i veicoli commerciali leggeri – afferma Massimo Nordio, Presidente dell’UNRAE – ha bisogno di segnali concreti che favoriscano il rilancio dei consumi e la riduzione del peso fiscale sulle imprese. I recenti provvedimenti del “fare” presi dal Governo sembrano aprire spiragli verso l’occupazione e le grandi costruzioni, ma intanto il tema in dibattito sull’IVA appare cruciale e in grado di determinare un cauto miglioramento della propensione generale ai consumi”.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino