OmniAuto.it
Renault, il Master è più efficiente - Novità

7 marzo 2013
di Redazione
tag: Novità, Renault

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Renault, il Master è più efficiente

Grazie allo Start&Stop e al recupero dell'energia il large van della Losanga taglia 0,6 litri/100 km

Nel corso del 2013 il Renault Master verrà equipaggiato con i nuovi motori, Renault Energy dCi 100 ed Energy dCi 125, motori che apporteranno sostanziali miglioramenti nel consumo di carburante (fino a 1 litro in meno per 100 km) ed emissioni di CO2 (fino a 26 grammi in meno di CO2 per km). Master oggi vanta prestazioni di rilievo a questo riguardo, con 7.4 litri di carburante ogni 100 km e 195 grammi di CO2 per km.

UN RISULTATO IN DUE FASI
Questo risultato è il frutto di un processo costruito in due fasi. L’anno scorso, gli ingegneri motoristici di Renault hanno riferito di aver abbassato i consumi di 0,6 l per 100 km. Oggi il Master viene equipaggiato con l'integrazione tecnologica dello stop&start insieme con il recupero di energia di frenata e decelerazione. Gli ordini per il Nuovo Master Energy dCi 100 e 125 si sono già iniziati in Francia. Il costo nuovi modelli sarà di 300 euro (IVA esclusa) in più rispetto ai modelli con motori convenzionali (no stop&start), per un ritorno sull'investimento in circa un anno e mezzo.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino