OmniAuto.it
Biocarburanti, meglio se sostenibili - Eco e ambiente

8 febbraio 2013
di Francesco Stazi
tag: Eco e ambiente

Stampa
Invia ad un amico
Commenti (0)

Biocarburanti, meglio se sostenibili

A Bruxelles i maggiori produttori di bicarburanti ne promuovono la seconda generazione

Nasce in Europa un direttorio per i biocarburanti sostenibili si chiama “Leaders of Sustainabile Biofuels” e si tratta di un’iniziativa industriale lanciata a Bruxelles dagli AD di sette grandi aziende, tra produttori europei di biocarburanti e linee aeree.

LE AZIENDE COINVOLTE
Il progetto vede coinvolto in prima linea il Gruppo Mossi&Ghisolfi di Tortona, tramite la controllata Beta Renewables, insieme a British Airways, Btg, Chemrec, Clairant, Dong Energy e Upm, che hanno messo insieme gli sforzi per stimolare l'adozione dei nuovi biocarburanti da parte dei settori industriali legati ai trasporti.

VEGETALI NON FOOD
Nell'Unione Europea entro il 2020 il 10% di tutti i carburanti dovranno essere prodotti da fonti alternative. Tra i vantaggi dei biocarburanti di seconda generazione, vi sono: la possibilità di ridurre le emissioni di gas serra di almeno il 65% e l’impiego di un’ampia gamma di vegetali non food, senza quindi impatti negativi sui prezzi degli alimenti.

STRATEGIA COMUNE
Tra le iniziative prese nella riunione costitutiva del Gruppo i Leader dei Biocarburanti Sostenibili hanno definito una strategia comune, impegnandosi in particolare a: accelerare la ricerca e l’innovazione delle tecnologie e dei nuovi processi di conversione, con il supporto di programmi di ricerca sia pubblici che privati e a sviluppare una certificazione di sostenibilità accettata a livello mondiale.

VOCE UNICA VERSO LE ISTITUZIONI
È stata inoltre stabilita la necessità di definire delle strutture di finanziamento per favorire la realizzazione di progetti per i biocarburanti sostenibili e promuoverne pubblicamente i benefici. Tutte le aziende partecipanti all'iniziativa hanno quindi intenzione di rivolgersi ai responsabili politici nazionali, alla Commissione Europea e al Parlamento Europeo utilizzando un’unica voce e invitando il resto dell'industria dei biocarburanti a seguirle.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino