OmniAuto.it
guide e servizi

Carrozzerie

Per quanto riguarda le carrozzerie le scelte principali possono cadere sul classico furgonato, sul cassonato, sul cassonato ribaltabile, sul coibentato e sul refrigerato.

Il furgonato, possiamo tranquillamente dire che copre circa l’80% delle esigenze di trasporto. Si tratta di un allestimento in cui il vano di carico e completamene chiuso e si adatta al trasporto, praticamente, di ogni tipo di bene. Un limite dei cassonati è quello dell’altezza del tetto e l’impossibilità di accedere dall’alto al vano di carico. Per la prima opzione, esiste la possibilità di scegliere un allestimento al tetto alto, se, invece, si ha la necessità di dover caricare dall’alto è necessario optare per un cassonato. Un esempio classico è quello di uso in edilizia dove, per esempio, si devono effettuare dei carichi con piccole gru o con muletti, di mattoni o di sacchi di cemento. In questo caso è indispensabile orientarsi su un allestimento di tipo cassonato con sponde fisse o abbattibili, solo nella parte posteriore, o anche in quelle laterali. Le sponde fisse costituiscono un allestimento del cassonato molto specifico e servono solo nel caso in cui il carico (e lo scarico) avvenga esclusivamente dall’alto. Le sponde abbattibili, invece, ci permettono di far scivolare il carico ad esempio da delle ribalte oppure a effettuare il trasferimento con muletti o pedane. Se il nostro lavoro è prevalentemente nel settore delle costruzioni prossimo considerare l’ipotesi di un cassonato ribaltabile che ci permette anche di caricare calcinacci o materiali sfusi per poi scaricarli facilmente ribaltando il cassone.

L’allestimento coibentato, da non confondersi con quello refrigerato o a temperatura controllata, consiste semplicemente nell’isolamento termico del cassone in modo da permettere di conservare e preservare, il più possibile, la temperatura del bene trasportato, dalle condizioni esterne. Un tipo di allestimento, questo, che può tornale utile se si trasportano generi alimentari conservati al fresco in magazzino oppure piante e fiori che possono soffrire brusche variazioni della temperatura rispetto al luogo di conservazione. La coibentazione funziona in tuti e due i sensi sia per conservere al caldo in condizioni di ambiente freddo sia di mantenere al fresco il bene trasportato in condizioni ambientali calde. Consideriamo questa soluzione per piccoli o medi tratti in cui non abbiamo necessità di aprire le porte del furgone, non essendo presente un impianto di refrigerazione e di riscaldamento. La coibentazione non influisce più di tanto sulla tara del veicolo, ma riduce un po’ la capacità di carico. Questo è più apprezzabile sulle furgonette o piccoli furgoni che sui veicoli di grandi dimensioni.

Altra cosa, rispetto al coibentato è il veicolo a temperatura controllata o refrigerato. In questo caso alla coibentazione si aggiunge un impianto di refrigerazione che assicura una temperatura costante all’interno del vano di carico, anche in caso di apertura e chiusura dei portelloni di carico e scarico. Un vero e proprio frigo su quattro ruote. A seconda degli impianti le temperature che si possono raggiungere possono andare anche di parecchi gradi sotto lo zero. Tenete presente x che questo tipo di allestimenti oltre a essere costosi e necessitare di una certa manutenzione, aumentano la tara del veicolo. Per questo sono indicati solo in caso di effettiva necessità e in caso di un’attività principale che ne giustifichi la presenza.

Abbiamo parlato di carico e scarico delle merci a questo proposito un allestimento abbastanza comune soprattutto nel settore del trasporto di carichi abbastanza pesanti in edilizia è costituito da un piccola gru retro cabina, cha aiuta appunto lo scarico e il carico delle merci dall’alto. Di solito è abbinata a un cassone fisso e oltre all’uso cantieristico può tornare utile in tutte quelle occasioni in cui il carico non è movimentabile, per così dire 2° mano”. Si tratta di una soluzione che sta a metà tra l’allestimento e l’accessorio e il suo montaggio deve avvenire esclusivamente in carrozzeria; il costo è abbastanza elevato e per questo è un allestimento consigliato solo in caso di esclusiva necessità.

Listino del Nuovo

Tutti i veicoli commerciali
Vai al listino